CoHousing e abitare sociale, la lavanderia condominiale di Electrolux

La lavanderia condominiale: un diverso modo di abitare. La lavanderia condominiale, già da tempo sviluppata nei paesi nord europei, Svizzera e USA, sta prendendo piede anche in Italia e ciò rappresenta una novità non solo sul piano tecnologico, ma soprattutto sta a indicare un cambio di mentalità associato al desiderio di ritrovare una certa socialità nell’ambito dell’abitare.

 

La lavanderia condominiale presuppone la condivisione di apparecchiature professionali di lavaggio e asciugatura fra utenti di uno stesso gruppo di appartamenti. Al di sopra di una certa soglia, generalmente dai 10 appartamenti in su, i vantaggi della lavanderia condominiale sono certi come anche il ritorno dell’investimento. Le peculiari caratteristiche costruttive di queste apparecchiature professionali consentono di velocizzare i tempi di lavaggio e asciugatura e ridurre, oltre i consumi di energia elettrica, anche quelli di acqua e detersivi. Temi questi molto sentiti oggi giorno.

 

Un ulteriore beneficio è l’aumento di spazio all’interno delle abitazioni.
La concorrenza sul mercato degli immobili si gioca sempre più sulla qualità del prodotto e cresce il numero di costruttori e progettisti che rispondono alle esigenze di eco-sostenibilità, aspetti che costituiscono un valore aggiunto con un riconoscimento anche economico.

 

Electrolux Professional è la prima azienda in Italia a introdurre questo tipo di servizio collettivo, offrendo una vasta gamma di apparecchiature professionali capaci di rispondere alle varie esigenze e ai contesti applicativi, mentre si fa strada, sempre più nel nostro paese, l’innovativo concetto di CoHousing.

 

Per informazioni
www.electrolux.it/laundrysystems

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico