Città e paesaggi d’acqua. Patrimonio, turismo ed ambienti naturali sensibili

Il seminario “Città e paesaggi d’acqua. Patrimonio, turismo ed ambienti naturali sensibili”, organizzato dal Laboratorio CITER del Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara, in collaborazione con Delta 2000, intende confrontare l’esperienza di città d’acqua dall’alto valore patrimoniale sorte in contesti naturali e paesaggistici di grande rilevanza, proponendo una riflessione sull’interazione tra politiche territoriali e progetti urbani articolati a partire dalle seguenti problematiche:
– la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio storico-urbanistico,
– il governo dei processi di trasformazione di territori a forte vocazione turistica;
– l’equilibrio tra le politiche di salvaguardia ambientale e gli usi turistici, con una particolare attenzione al turismo fluviale.

 

Parteciperanno esperti italiani e stranieri delle Università di Ferrara, Politecnico di Torino, Université Gaston Berger de Saint-Louis, Senegal, Ion Mincu University, Bucarest, Romania, Université de Lille 1, Francia oltre che consulenti del Consiglio d’Europa e degli enti territoriali ferraresi.

 

PROGRAMMA

ore 9.30
Apertura del Seminario

Giancarlo Malacarne, Presidente Delta 2000
Massimo Medri, Presidente Parco del Delta del Po
Paolo Carli, Sindaco del Comune di Comacchio
Carlo Alberto Roncarati, Presidente della Camera di Commercio di Ferrara

ore 10.00 – 11.00
Città e paesaggi d’acqua: introduzione ai contenuti del seminario
Romeo Farinella, CITER Università di Ferrara

ESPERIENZE INTERNAZIONALI A CONFRONTO

 

Saint Louis in Senegal. Una città-patrimonio in un ambiente lagunare
Mouhamadou Diakhate, Université Gaston Berger de Saint-Louis, Senegal 
 
Turismo fluviale e riqualificazione delle città del Delta del Danubio
Marica Salomon, Ion Mincu University, Bucarest, Romania

Pausa caffè

ore 11.30 – 12.30
Lille città di canali: il Plan Bleu
Richard Lemeiter, responsabile del Plan Bleu, Comune di Lille, Université de Lille 1, Francia
 
Problematiche ed attori del turismo fluviale
Pierre Peyret,  Fluvial Consult, Francia
 
Quale pianificazione per i paesaggi fluviali
Roberto Gambino, Politecnico di Torino

Discussione

Colazione

POLITICHE TERRITORIALI, TURISMO FLUVIALE E TUTELA DEL PAESAGGIO COSTIERO

ore 14.30 – 16.00
Chairman: Romeo Farinella, Università di Ferrara

Reinventare un paesaggio fluviale. Percorsi progettuali per il delta ed il territorio ferrarese
Anna Luciani e Michele Ronconi, CITER – Università di Ferrara
 
Patrimonio, turismo, ambiente: riflessioni per una gestione integrata del paesaggio culturale ferrarese
Fabio Donato e Enrica Gilli, Università di Ferrara

Pausa caffè

ore 16.30 – 17.30
Prospettive del turismo fluviale nel territorio del Delta
Paolo Dal Buono, Assonautica
 
Navigare in un sito Unesco: come fruire il valore del bene ambientale
Lucilla Previati, Direttrice del Parco Regionale del Delta del Po
 
L’importanza dei paesaggi d’acqua nella Convenzione Europea del Paesaggio
Maguelonne Déjeant-Point, Chef Division de l’aménagement du territoire et du paysage, Conseil de l’Europe
 
Politiche turistiche e politiche di valorizzazione del paesaggio ferrarese
Davide Bellotti, Assessorato al Turismo, Provincia di Ferrara

Discussione

 
 

Scarica la locandina

 

 
SCHEDA EVENTO

 

Città e paesaggi d’acqua. Patrimonio, turismo ed ambienti naturali sensibili

 

Luogo
Palazzo Bellini
Via Agatopisto, 5
Comacchio, Ferrara

 

Data
venerdì 30 aprile 2010

 

Orario
dalle 9.30 alle 18.00

 

Segreteria scientifica
CITER
Università di Ferrara
Romeo Farinella (responsabile scientifico)
Anna Luciani, Michele Ronconi
E-mail: citer@unife.it

 

Segreteria operativa
DELTA 2000
Tel: +39 0533 57693
E-mail: deltaduemila@tin.it

 

Nell’immagine, scorcio di Comacchio, Ferrara. Foto Anna Luciani

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico