Chi ha rappresentato l’eccellenza dell’arredo friulano a Domo 360?

Sono state le proposte SinCo le testimonial dell’eccellenza produttiva e creativa friulana all’ultimo Domo360, il Salone del mobile tenutosi a Pesaro dal 26 al 27 settembre, una vetrina per l’arredo e l’interior design che ha visto la partecipazione di oltre 150 espositori italiani.

A rappresentare la sintesi tra creatività e capacità imprenditoriale che da sempre caratterizza la realtà friulana, la Federlegno Triveneto ha voluto il gruppo SinCo. Da oltre 10 anni punto di riferimento a livello nazionale nella lavorazione del legno e nella creazione di porte e finiture da interni, la realtà guidata da Fabio Simonella ha accolto con entusiasmo l’invito giunto dai vertici dell’Associazione. 
Duecento i visitatori registrati nello stand di 54 mq allestito nel padiglione A, a conferma della qualità di proposte e soluzioni che hanno catturato l’interesse di un pubblico proveniente sia dal bacino del Mediterraneo sia dall’Europa orientale. “È stata una vera sorpresa – ha dichiarato Simonella – il mercato orientale si è avvicinato ai nostri prodotti apprezzandone la cura del dettaglio e la ricerca di nuove lavorazioni dei materiali. Un risultato che ci riempie di soddisfazione e che ci conferma come per le nostre aziende il futuro stia sempre più nella capacità di investire in soluzioni capaci di coniugare tradizione e innovazione, capacità tecnica e esigenze di design”. Il gruppo ha infatti presentato 2 modelli di boiserie – una in materiale metacrilato bianco con 2 finiture denominate “Polar damascata” e “Effetto pellame rigatino” e l’altra in yellow pine spazzolato tinto wenghè – su cui si stagliavano alcuni dei classici modelli del catalogo porte McDoor, anch’essi però rivisitati. È inoltre stata presentata agli operatori la collaborazione tra il gruppo Sinco e altre 2 aziende locali (la Monval s.r.l. e la Tornerai Friulana del Legno s.r.l.). Una sinergia finalizzata ad assicurare ai rispettivi clienti un servizio a 360 gradi, che partendo dalla stesura dal progetto si conclude nella realizzazione stessa dei materiali o degli allestimenti.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico