Cassa di Risparmio di Savigliano: i nuovi arredi delle filiali a Mondovì, Moncalieri e Cuneo

A distanza di 10 anni dal primo progetto comune, prosegue la fruttuosa collaborazione tra F.lli Groppo e Cassa di Risparmio di Savigliano, attraverso la realizzazione degli arredi delle nuove filiali di Mondovì, Moncalieri e Cuneo (progetto architettonico a cura dello Studio Marco Manfredi di Mondovì).

 

Sita nella centrale Piazza Ellero, di fronte all’Ala del Mercato Coperto cittadino e nella storica sede del Comizio Agrario, la nuova filiale di Mondovì si contraddistingue per gli interni dal forte carattere tradizionalista. Il progetto realizzato da F.lli Groppo ha infatti comportato, da un lato, il recupero di boiserie e pannellature classiche esistenti, il loro restauro e la ricollocazione come pareti divisorie, chiusure per archivi e porte di accesso ad ambienti direzionali; dall’altro, la creazione di nuovi arredi dal potente impatto estetico con le parti a vista lastronate in legno di larice e caratterizzate dalla classica dogatura orizzontale che ricorda il design delle filiali precedentemente realizzate.

 

Appeal e raffinatezza estetica non disgiunte però da funzionalità ed ergonomia, come confermano ben organizzate postazioni destinate alle varie fasi operative degli addetti che, collocate in posizione baricentrica, permettono alla clientela di individuare con facilità le aree da raggiungere per fruire delle prestazioni richieste. Una confortevole zona di attesa, la garanzia di una adeguata privacy, gli opportuni spazi per il Borsino e le informazioni sulla trasparenza bancaria completano il layout del salone centrale.

 

Hanno un impatto maggiormente moderno gli interni della nuova filiale di Moncalieri, motivato anche dall’ubicazione in una via commerciale e di forte traffico che dalla zona sud di Torino conduce nelle aree della prima cintura. A caratterizzare gli arredi un gioco di contrasti tra colori ottenuti mediante laccature satinate delle superfici in legno, che conferisce risalto ai particolari in metallo e alle vetrate di divisione sabbiate a doghe orizzontali o recanti il logo aziendale.
Il progetto relativo alla filiale di Cuneo (una delle più prestigiose della Cassa di Risparmio di Savigliano) si è concretizzato in occasione del trasferimento nei nuovi locali di Corso Nizza a seguito della necessità della Banca di continuare ad essere presente nel centro cittadino disponendo però di spazi maggiormente ampi, armoniosi e razionali.
Anche per la filiale cuneese F.lli Groppo ha curato l’allestimento delle postazioni operative e dei punti di consulenza nonché l’inserimento di alcuni importanti
componenti di arredo. Questi tre nuovi progetti testimoniano come la versatilità si confermi uno dei principali plus distintivi di F.lli Groppo: i punti operativi previsti dal piano di aperture sono stati infatti realizzati seguendo le medesime linee guida tenendo però conto, caso per caso, non solo degli ambienti a disposizione ma anche della differente collocazione geografica, di eventuali connotazioni storiche preesistenti e delle consolidate abitudini dell’utente finale del servizio bancario.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico