C’è qualcosa di magico nell’amore per l’arredamento…

Infatti” rispose il Cappellaio con un sospiro “è sempre l’ora del tè, e non abbiamo neppure il tempo di lavare le tazze negli intervalli” (Lewis Carroll, Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie).

C’è qualcosa di magico nell’amore per l’arredamento e per la casa e c’è il piacere di sorprendere: la filosofia della Maison Bizzotto si svela così, con un viaggio che dura da quasi mezzo secolo al servizio dell’arredare, del gusto del bello e dell’innovazione nella tradizione, dell’esclusivo.
Guardare al futuro senza mai dimenticare la lezione del passato, questa è la mission che caratterizza l’azienda, il suo stile inconfondibile. Una vocazione che ha origini lontane e che, nel tempo, ha dato voce a prodotti di alto design made in Italy.

 

Bizzotto vuole creare un mondo nuovo, uno spazio unico, prezioso, dove il cliente si possa rigenerare e armonizzare i propri sensi con l’ambiente che lo circonda. Cambiare, crescere, innovarsi per un risultato sempre vincente. Caratteristiche queste che oggi permettono di definire la Bizzotto Italian Sensations una prestigiosa firma del settore, fatta di profonda tradizione artigianale, armonia nelle forme, bellezza e stile. Un grande coraggio di osare sia in campo imprenditoriale sia nella proposta di prodotti fusion tra arte del passato e novità del futuro.

 

Bizzotto si presenta così come un progetto a 360°, un innovativo concept dell’abitare, che offra soluzioni tailor made, da vivere in tutti gli ambienti della casa: il comodo salotto, la cucina,
la sala da pranzo, la camera da letto, il bagno. La continua ricerca di un nuovo modo di interpretare gli spazi, di diversi stili di vita e di come vivere l’arredamento, hanno permesso all’azienda di crescere e di creare negli anni una philosophy assolutamente particolare.

 

In occasione del Salone del Mobile 2010, Bizzotto ha rivisitato l’eleganza e la raffinatezza d’autore, proponendo una fusion tra classico e contemporaneo senza paragoni: sapersi presentare con originalità e stile è sempre stata una carta vincente che l’azienda ancora una volta ha saputo sfruttare al meglio.
Con i suoi 40 anni di attività, Bizzotto oggi è un solido patrimonio di conoscenza, passione, artigianalità ed ebanisteria che la rendono portavoce dello stile made in Italy, non solo in Italia, ma sempre più anche all’estero. Le forme particolari, gli intagli, i contrasti tra luci e ombre e la scelta di materiali pregiati sono stati il punto di partenza per poter proporre prodotti che fossero in linea con le tendenze mondiali.
Le diverse collezioni offrono perfezione, arte e cura dei dettagli, capaci di dissolvere le pareti temporali tra passato e presente, realizzando opere che impreziosiscono la casa, con una grande possibilità di personalizzazione, grazie alla vasta gamma di materiali, di forme, texture e colori. Tutti aspetti in continua ricerca ed evoluzione. Studio degli spazi, rivisitazione degli ambienti per dare nuova vita alla casa, introducendo elementi innovativi e di design.
Così le nuove collezioni Bizzotto, pur mantenendo la filosofia storica dell’azienda, approdano a uno stile inconfondibile e in continuo rinnovamento. Tra le nuove proposte spiccano la progettualità delle linee di Boiserie, l’innovativa filosofia Maison Bizzotto, il design senza tempo della nuova libreria Taormina e molto altro.

 

La crescita dell’azienda e le referenze a catalogo sono in aumento. Bizzotto Italian Sensations si affaccia ogni giorno con professionalità e dedizione a nuovi progetti, dedicando la massima cura alla ricerca delle nuove tendenze nella selezione dei materiali e nello sviluppo delle linee. Forme sinuose che percorrono con la maestria della più curata arte artigiana la storia di un Classico senza tempo ma interpreti delle mode del momento. Nascono così le ultime evoluzioni della collezione Taormina, che si arricchisce di componenti d’arredo disassati (il Settimanale Disassato, la Credenza/Comò Disassata e, novità assoluta presentata in anteprima a I Saloni 2010, la particolarissima Libreria Happy Taormina e delle realizzazioni a progetto, le Boiserie e le Armadiature a Cabina). Per festeggiare nel migliore dei modi tante novità, Bizzotto Italian Sensations ha scelto di presentarsi a I Saloni 2010 con collaborazioni d’eccellenza: con Peter’s TeaHouse ha dedica un’area dello stand alla degustazione di una buona tazza di té. Creare appeal e invitare il pubblico a visitare lo spazio espositivo l’obiettivo; regalare un momento di relax avvolti nella magica atmosfera della nuova favola di Bizzotto è il risultato!
Sull’onda del fantastico mondo di Alice nel Paese delle Meraviglie, l’intero concept espositivo era costellato di giocosi riferimenti alla fiaba e ai suoi mille significati; con Atelier Aimèe Montenapoleone Alta Moda Sposa, Bizzotto ha invece realizzato una delle meravigliose ambientazioni dell’imponente ed elegantissima composizione di boiserie e armadiature a cabina della Linea Taormina, che si può ammirare esposta al centro dello stand. Altre versioni sono state invece allestite in fase di shooting con la collaborazione delle case di moda Mariella Burani e Tiger of Sweden.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico