Stefano Boeri: un nuovo Bosco Verticale a Losanna

Lo Studio Stefano Boeri Architetti replicherà a Losanna l’esperienza milanese del “Bosco Verticale”: si chiamerà “Torre dei Cedri” e sarà un nuovo “grattacielo green” su suolo svizzero, per la precisione nel comune di Chavannes-Près-Renens. Il progetto, nato da una collaborazione tra Stefano Boeri Architetti, Buro Happold Engineering e l’agronoma Laura Gatti, ha prevalso su proposte avanzate da altri nomi illustri quali Mario Botta, Richter Dahl Rocha & Associés Architectes e Goettsch Partners.

La Torre si svilupperà su 36 piani per un totale di 117 metri di altezza dedicati a residenze private ed uffici, a cui verrà messa a disposizione una grande palestra ed un ristorante panoramico, posto in copertura.
La Torre dei Cedri è il primo edificio a torre corredato per lo più da piante sempreverdi e con i suoi 100 alberi, 6.000 arbusti e 18.000 specie vegetali di altro tipo contribuirà (per quanto possibile) a rendere più respirabile l’aria di Losanna.

A tal proposito Stefano Boeri ha dichiarato: “La Torre dei Cedri sarà un’architettura capace di innestare una significativa biodiversità di specie vegetali nel cuore di una importante città europea. Grazie ai colori cangianti dei cedri e delle altre piante nel corso delle stagioni, potrà diventare un nuovo landmark nel paesaggio affacciato sul lago Lemano“.

Il progetto entrerà in cantiere nel 2017.

a cura di Simona Ferrioli

SCHEDA PROGETTO
Torre dei Cedri

Luogo
Losanna

Progettista
Stefano Boeri Architetti

Strutture
Buro Happold Engineering

Consulenza ambientale
Laura Gatti

Progetto e Realizzazione
2015- 2017

Per ulteriori informazioni
www.stefanoboeriarchitetti.net

Nell’immagine di apertura, dettaglio della Torre dei Cedri. © Stefano Boeri Architetti

 

Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità

Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità


Lisa De Simone , 2015, Maggioli Editore


9,90 € 8,90 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico