Biennale di Venezia, speciale weekend: Lucid Schizophrenia, la gestione del patrimonio pubblico in Italia

Nell’ambito della XIV Biennale di Architettura di Venezia, dal 16 al 21 settembre presso le Corderie dell’Arsenale, appuntamento speciale con Lucid Schizophrenia. ETICity – Exploring Territories, Imagining the City.


Lucid Schizophrenia racconta la gestione del patrimonio pubblico in Italia; un paese in cui il patrimonio storico-culturale, e in generale beni e immobili di proprietà pubblica, sono stretti tra pratiche di dismissione, distruzione e abbandono e una persistente retorica legata al “Belpaese”, che fa del patrimonio la sua bandiera.
Se lucido è il sistematico progetto contro-redistributivo in atto e il ritrarsi dello Stato rispetto al proprio ruolo di garante di giustizia ed equità sociali, un’attitudine schizofrenica emerge nel rapporto tra pratiche e retoriche.


ETICity porta nella mostra Monditalia un evento di una settimana, che – attraverso un workshop per studenti, alcune conferenze e una tavola rotonda finale – riflette sulla schizofrenia lucida in Italia. I casi studio italiani sono analizzati anche attraverso una comparazione con altre pratiche gestionali e casi provenienti da diversi contesti europei.
Per addentrarsi nella schizofrenia lucida, ETICity identifica tre temi chiave attraverso i quali articolare le attività: Dismissione, la svendita del patrimonio pubblico, di paesaggi e territori; Distruzione, la demolizione programmata di parti di città o la mancanza di politiche di prevenzione e d’intervento in seguito a eventi calamitosi determinati da situazioni di rischio antropico e naturale; Abbandono, l’incapacità di preservare beni e valori architettonici, storici, culturali e paesaggistici.

 

Nonostante abusate etichette e slogan, l’azione pubblica in Italia non riconosce il patrimonio pubblico come risorsa, mostrando di essere incapace di proteggerlo e riprodurlo attraverso politiche attive.
L’evento intende fare luce sull’insensatezza di quest’attitudine lucidamente schizofrenica, di fronte agli effetti della crisi economica.

 

SCHEDA EVENTO
XIV Mostra Internazionale di Architettura Fundamentals
Weekend specials


Lucid Schizophrenia
ETICity – Exploring Territories, Imagining the City

 

Coordinatori
Eticity – Exploring Territories, Imagining the City

 

Con
Bauhaus-Universität Weimar, Urban Heritage Research Group of the Institute for European Urban Studies | Ecole d’architecture de Paris la Villette, Laboratoire Architecture / Anthropologie UMR 7218 CNRS lavue | Universidad de Valladolid, Instituto Universitario de Urbanística | Università Roma Tre, Dipartimento di Architettura | Roma Capitale, Dipartimento di programmazione e attuazione urbanistica

 

Luogo
Corderie dell’Arsenale
Venezia

 

Date
dal 16 al 21 settembre 2014

 

Orari
mar-gio | 10.00-18.00
ven-sab | 10.00-20.00
dom | 10.00-18.00


Per ulteriori informazioni
www.labiennale.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico