Belloch, la sedia calda e responsabile

La sedia Belloch, ideata da Lagranja per Santa & Cole, è realizzata con un mix di polipropilene riciclato e fibre naturali (segatura o scarti di legno triturati) che riducono l’impatto ambientale e la rendono ecologicamente responsabile. Particolarmente accessibile e democratica grazie ad un prezzo molto competitivo (135€), Belloch si rivolge ad un mercato giovane e dinamico, attento sia all’estetica che al contenuto di valori che il design più consapevole sa offrire.
Il materiale è stato messo a punto per divenire in produzione a un 100% riciclato d’origine. Le ricerche su questo materiale ecologico sono state orientate alla ricerca di un impatto estetico piacevole sia al tatto che alla vista. Questa sedia infatti ha un appeal morbido e attraente, generosa nelle proporzioni e comoda nella seduta. Molto differente dagli esiti che finora portavano gli oggetti in composti riciclati a non avere grandi pretese estetiche, Belloch è ideale per il contract ma votata anche ad usi domestici. Le gambe sono in legno di faggio.

 

I designer stanno lavorando a una versione per esterni che abbia gambe d’alluminio, anche questo materiale che può essere riciclabile-riciclato, e la seduta in fibre di TretaPak.

 

Lagranja nasce a Barcellona nel 2002 dalla volontà di Gabriele Schiavon e Gerard Sanmartì. L’attività creativa spazia dal design, all’architettura, agli allestimenti. La loro idea del design è eclettica e versatile, si muove con positività tra generi e ambiti operativi diversi.
Fantasia logica” è la cifra stilistica di questi giovani creativi, che stimolano le influenze e gli innesti tra elementi e ambienti che in genere non sono in dialogo tra loro.
Un team orizzontale, tutto under 35, trasversale ad ogni livello. Questa inclinazione ha portato Lagranja a confrontarsi e collaborare  sia con alcuni dei più importanti marchi del design, come Thonet, Pallucco, Santa & Cole, Foscarini, e con realizzazioni dal profilo internazionale, nella progettazione di spazi corporative, così come negli allestimenti di mostre e musei.
Con sede a Barcellona, Lagranja interpreta appieno il senso della contemporaneità di una città mediterranea e moderna, dove le tradizioni italiana e spagnola si fondono. In Spagna, in questo ultimo periodo ricevono molti riconoscimenti istituzionali e mediatici.

 

Immagine tratta dal sito www.santacole.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico