Beirut L’Aquila: dalle transenne alla città. Gestire la distruzione, ricostruire lo spazio pubblico

Il 10 febbraio alle 17.00 Sala Borsa e Urban Center Bologna apriranno le porte ad un dibattito e a una mostra fotografica organizzati su iniziativa dell’Ordine degli Architetti di Bologna e in collaborazione con Urban Center Bologna, con il sostegno di Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Il tema sarà il confronto tra Beirut e L’Aquila, attraverso il dialogo tra due protagonisti attivi nel dibattito culturale delle due città. Sarà l’occasione per aprire possibili confronti e riflessioni sui temi della ricostruzione, della riconversione, dell’identità e della memoria, confidando che possa essere l’avvio di un dialogo destinato a proseguire.
Fare parte di una città “distrutta” è qualcosa che segna profondamente. Vuol dire condividere la tragedia umana di ogni abitante, il presente e  il passato di queste città, e quella di uno spirito urbano in rovina. Ma lo sforzo per preservare le memorie, gli spazi pubblici, l’identità, mantiene sempre vivo uno spirito di ricostruzione, con atteggiamenti sempre diversi a seconda del  rapporto instaurato con la storia. Beirut e L’Aquila pongono importanti temi di riflessione mostrandoci scenari simili ma per qualche aspetto opposti. È un’opportunità di confronto sui principi universali e fondamentali che possono guidare il pensiero e gli interventi di gestione della distruzione e della ricostruzione degli spazi pubblici, a partire da temi chiave quali memoria e responsabilità.

 

Dibattito | giovedì 10 febbraio alle ore 17.00 presso l’auditorium Enzo Biagi, Sala Borsa
Interverranno:
da Beirut, Prof. George Arbid, American University of Beirut, architetto e storico dell’architettura, sta conducendo una battaglia di sensibilizzazione sul patrimonio architettonico libanese, oggi ancora in serio pericolo;
da L’Aquila, arch. Marco Morante, fondatore di Collettivo 99 – giovani tecnici aquilani, impegnato a dotare la ricostruzione aquilana, dopo il terribile terremoto dell’aprile 2009, di un dibattito ampio e portatore delle istanze e delle necessità locali della cittadinanza attuale e futura;
moderatore: Prof.ssa Matilde Callari Galli, Università degli studi di Bologna, antropologa e coordinatrice dell’Associazione Mappe Urbane.

 

Mostra | inaugurazione giovedì 10 febbraio alle ore 19.00 – Fino al 26 febbraio 2011
Presso Urban Center Bologna, nello spazio per esposizioni temporanee, a conclusione del convegno sarà inaugurata la mostra fotografica BEIRUT/L’AQUILA: fotografie con scatti di Marco Manfredini e Pierluigi Caputo che sarà possibile visitare fino a sabato 26 febbraio.
Nell’ambito della mostra sarà proiettato un estratto dal documentario “Case abbandonate” di Alessandro Scillitani e Mirella Cazzotti.

 

Scarica l’invito

 

L’Ordine degli Architetti di Bologna è da anni impegnato in attività di divulgazione e di promozione della cultura architettonica e della figura dell’architetto, rivolte principalmente ad un pubblico più ampio che non i soli “addetti ai lavori”. Siamo infatti convinti che l’architettura e di conseguenza gli architetti debbano e possano essere parte integrante ed attiva nella società, fornendo il loro contributo, culturale e tecnico, alla crescita della comunità cui fanno riferimento.
Per questi motivi l’Ordine si è dotato, nel corso degli anni, di numerosi gruppi di lavoro, fondati su base volontaria e totalmente aperta, denominati Commissioni, per lo sviluppo e l’approfondimento delle tematiche che vengono a contatto con la nostra professione, quali paesaggio, sostenibilità, beni culturali, efficienza energetica.
Il Convegno e la relativa mostra che qui presentiamo, interamente prodotta dall’Ordine in collaborazione con l’Urban Center del Comune di Bologna ed il sostegno della BPER, è stata organizzata dalla Commissione per il Paesaggio che ha precedentemente portato a Bologna la mostra Detour sull’Architettura e Design lungo 18 strade turistiche in Norvegia.

 

SCHEDA EVENTO

BEIRUT/L’AQUILA: dalle transenne alla città
Gestire la distruzione, ricostruire lo spazio pubblico. Un dialogo tra due città

 

Luogo
Auditorium Enzo Biagi
Sala Borsa, Piazza Nettuno 3
Bologna

Data
giovedì 10 febbraio alle ore 17.00

 

Mostra
BEIRUT/L’AQUILA: dalle transenne alla città

Luogo
Urban Center Bologna (secondo piano Sala Borsa)
Piazza Nettuno 3, spazio per esposizioni temporanee
Bologna

Inaugurazione mostra | giovedì 10 febbraio alle ore 19.00
Periodo di apertura della mostra | dal 10 al 26 febbraio 2011

Orari
da martedì a venerdì 10.00 – 20.00
sabato 10.00 – 19.00 (ultima entrata consentita ore 18.45)

 

Info
Sala Borsa
da lunedì a venerdì 9.00-13.00
Tel  051 2194455
www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/22353

Ordine degli Architetti di Bologna
www.archibo.it

 

Enti Organizzatori
Ordine degli Architetti di Bologna
in collaborazione con l’Urban Center Bologna  e con il sostegno di Banca Popolare dell’Emilia Romagna

 

Contatti
Elena Vincenzi
+39 335 7069112
elena.vincenzi@awn.it

 

CREDITI

Organizzazione | Ordine degli Architetti di Bologna

A cura di | Elena Vincenzi e Giulia Manfredini

Allestimento | Pablo.it e Elena Vincenzi

Progetto grafico | Pablo.it

 

Si ringraziano
Francesco Bombardi, Pier Giorgio Giannelli, Linda Tafuri

Con la collaborazione di
Urban Center Bologna 

Con il sostegno di
Banca Popolare dell’Emilia Romagna

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico