Autocostruzione edilizia e tecnologie per la sostenibilità: il seminario al Politecnico di Bari

Il 27 e 28 ottobre 2011 presso il Politecnico di Bari si discuterà di autocostruzione edilizia insieme ad Ingegneria Senza Frontiere – Bari (ISF Bari), un’associazione che a piccoli progetti di cooperazione tra Nord e Sud del Mondo, accompagna attività di formazione, sensibilizzazione dentro e fuori il Politecnico di Bari, perché la tecnica e la conoscenza diventino reale patrimonio di tutti.

 

Chi non ha mai sognato di costruirsi la propria casa? Realizzare con le proprie mani gli spazi in cui trascorriamo la maggior parte della nostra vita quotidiana, magari adoperando tecnologie e materiali sostenibili ed ecocompatibili? La pratica dell’autocostruzione si differenzia da altri sistemi di edificazione per il fatto che i futuri proprietari partecipano concretamente alla realizzazione della loro casa con l’apporto del proprio lavoro, del proprio tempo, delle proprie capacità. Non è necessaria una particolare esperienza o competenza tecnica, ma solo la disponibilità al “lavoro di squadra”, coordinato dall’assistenza tecnica di professionisti adeguatamente formati.
È una pratica innovativa con precise tecniche costruttive, che ha come risultato finale un prodotto architettonico efficiente, a costo accessibile, frutto dell’integrazione tra tecniche manuali antiche e metodologie e materiali attuali. L’autocostruzione può inoltre configurarsi come una delle possibili soluzioni alla questione abitativa, quella dell’accesso ad una abitazione dignitosa a soggetti che faticano a trovare nel mercato immobiliare una risposta accessibile alle loro disponibilità economiche, ed è per questa ragione che non può essere vista solo esclusivamente come un processo tecnico, ma anche per le sue conseguenze di carattere sociale.
Con questi presupposti l’associazione Ingegneria Senza Frontiere-Bari, in occasione delle Giornate Mondiali per il Diritto ad Abitare, promuove il seminario formativo Autocostruzione edilizia e tecnologie per la sostenibilità.

 

Il seminario toccherà i temi chiave del processo edilizio di autocostruzione: l’analisi delle varie fasi di progettazione, la realizzazione e gestione del cantiere, l’uso di materiali “sostenibili”, con un approfondimento sulle Cooperative di Abitanti e sul loro ruolo nella progettazione partecipata.
L’analisi verrà arricchita da un focus sulla situazione in Puglia, con la presentazione di esperienze di autocostruzione e autorecupero avviate da associazioni locali.
Un’intera sezione verrà dedicata alle tecnologie per la sostenibilità, attraverso la descrizione di casi pratici di costruzioni in muratura, in legno, in balle di paglia, in terra cruda e architetture naturali in canne. partendo dallo studio delle caratteristiche costruttive dei materiali per giungere ai rispettivi campi di applicazione.
L’autocostruzione ha come risultato finale un prodotto architettonico efficiente, a costo accessibile, frutto dell’integrazione tra tecniche manuali antiche e metodologie e materiali attuali. Nel dibattito sulla crisi dell’attuale modello di sviluppo, Ingegneria Senza Frontiere BARI propone ancora una volta l’ approfondimento di una possibile risposta.

 

Interverranno:
– arch. Giuseppe Cusatelli | docente presso il Politecnico di Milano;
– arch. Andrea Cantini | LxA – Laboratorio per l’Architettura, Firenze;
– prof.ssa Angela Barbanente | Assess. Regionale all’Assetto del Territorio della Regione Puglia;
– arch. Maria Teresa Cuonzo | referente ORCA – Osservatorio Regionale della Condizione Abitativa, Regione Puglia;
– ing. arch. Guido Raffaele Dell’Osso | docente presso il Politecnico di Bari;
– arch. Francesco Poli | LAN – Laboratorio Architetture Naturali, Rutigliano;
– arch. Gianfranco Conti | Terrae Onlus, Chieti;
– Stefano Mattei | Edilpaglia, Montecatini Terme-Pistoia.

 

In entrambe le giornate formative è prevista una sessione pomeridiana in cui verrà realizzato un laboratorio pratico-dimostrativo di autocostruzione con l’ausilio di materiali naturali.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

 

SCHEDA EVENTO
Seminario formativo
Autocostruzione edilizia e tecnologie per la sostenibilità

 

Luogo
Aula Magna “E. Orabona”
Politecnico di Bari

 

Periodo
27-28 ottobre 2011

 

Orari
apertura lavori ore 8.30
chiusura lavori ore 18.00 (pausa pranzo ore 13.00)

 

Per ulteriori informazioni
Tel. 327 0113050
E-mail: formazioneisfbari@gmail.com
www.isfbari.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico