Assemblea Assites, tra i temi affrontati risparmio energetico e detrazioni

Risparmio energetico, detrazioni fiscali e ruolo delle schermature solari il filo conduttore della relazione del Presidente e degli Ospiti che intervengono nel corso della mattinata.

 

L’analisi delle dimensioni dei consumi delle famiglie e la profonda crisi del mercato dell’edilizia e delle costruzioni la base dei dati che più costringono alla riflessione i presenti. Dati certamente negativi e capaci, da soli, di imporre al settore considerazioni sul proprio ruolo attuale e futuro. Ma è valutazione comune che proprio in questo momento congiunturale che vede intersecarsi una caduta dei consumi, una crisi del sistema delle costruzioni e contestualmente una crisi nel rapporto fra banche e sostegno alle imprese a cui si aggiunge un allungamento insostenibile nei tempi medi di pagamento da parte della pubblica amministrazione che il nostro settore deve continuare a valorizzare il ruolo delle schermature quale strumento di risparmio energetico degli edifici. Risparmio energetico che è ormai misurabile e riconosciuto ma che ancora non trova riscontro e valorizzazione nella politica di incentivi e detrazioni che il Governo realizza a sostegno del sistema economico del Paese. Ed è proprio questo impegno che l’Assemblea prende a sostegno delle attività sin qui portate avanti dal Comitato Direttivo e dalla Presidenza in collaborazione e in sinergia con Confindustria F.IN.CO.
Completa la relazione del Presidente, un puntuale aggiornamento sulle attività dell’Associazione su altri temi particolarmente importanti quali il lavoro a definizione delle norme tecniche di settore ( aggiornamento delle norme EN 1932, 13561, 13659 ). Norme che hanno visto l’Associazione e le sue Commissioni tecniche intervenire con contributi e suggerimenti che sono stati integrati proprio nelle nuove norme in definizione. L’inserimento di nuovi metodi di test per zanzariere e tende da esterno a caduta con telo in guida, la definizione dei metodi di test per le “tende ad impacchettamento orizzontale” (pergole) sono solo alcuni dei contributi dati al mercato da Assites e dai suoi Associati.

 

Attività tipiche di una Associazione attenta ai bisogni dei Soci ma che hanno lasciato spazio ed attenzione anche ad altre iniziative destinate alla solidarietà. Dal sostegno alle aziende di settore coinvolte nelle alluvioni dei mesi scorsi alla collaborazione con Save The Children per la distribuzione di zanzariere nei Paesi colpiti dalla malaria.
Un’Associazione che lavora sul mercato ma che non dimentica di essere fatta da uomini per uomini. Ed è proprio su questi valori che l’Assemblea accoglie la nomina di Emanuele Pioli a Socio Onorario con partecipazione e riconoscenza. Un gesto che vuole ringraziare, attraverso il Signor Pioli, tutti quegli imprenditori che hanno creduto nei valori dell’essere Associati e nella costruzione di una Associazione di settore rappresentativa e forte.

 

Altri interventi e contributi
Dopo l’intervento e la relazione del Presidente Nazionale sono intervenuti con delle relazioni dense di interessanti elementi e di contributi tecnici e politici numerosi Ospiti che hanno voluto dare, con la loro presenza, un contributo alle attività associative di grande spessore e interesse.
L’architetto Fabio Brivio che è intervenuto nella sua veste di Consigliere Delegato ai temi della Sostenibilità per conto di Confindustria F.IN.CO. e che ha potuto riassumere tutte le iniziative e le attività che la Confederazione, ha messo in campo per sostenere i valori che le Associazioni federate manifestano a disposizione del Paese per una riduzione dei consumi energetici e per un’edilizia attenta all’efficienza energetica dell’edilizia.
Il Dottor Angelo Artale, Direttore Generale di Confindustria F.IN.CO., che ha dedicato il suo intervento a sostegno delle attività e del ruolo delle Industrie rappresentate dalla Confederazione e dell’impegno a difesa degli interessi e delle prerogative di interi settori industriali e produttivi.
L’Architetto Gaetano Fasano e l’Ingegner Michele Zinzi entrambi impegnati con ruoli di responsabilità in ENEA che hanno dato un importante contributo per comprendere e approfondire le attività dell’Ente e di come sia possibile una collaborazione aperta fra soggetti diversi convergenti su un unico obiettivo: servire con dati e strumenti il risparmio energetico della nostra edilizia. Dai tavoli 4E che coordinati da ENEA hanno come finalità il condividere e concordare proposte e strumenti da rendere disponibili al Paese per migliorare i propri obiettivi di efficienza energetica alla nuova release di WinShelter che, nella nuova versione di questo importante software, integrerà sia il calcolo delle tende a “proiezione” (p. es. le tende da sole a braccia) sia i dati e i valori “spettrali” degli schermi così da rendere lo strumento e i calcoli ancor più puntuali mettendo a disposizione dei “progettisti” e del settore un comune strumento di misura e di lavoro.

 

I lavori della prima parte dell’Assemblea terminano con gli interventi della Direzione di Fiere & Comunicazione e di Rimini Fiera – partner strategici con Assites della manifestazione fieristica T&T – Tende e Tecnica – che hanno relazionato su valori ed elementi sulla manifestazione tenutasi a Rimini nelle ultime settimane di ottobre e che ha registrato con successo un aumento nel numero dei visitatori e delle iniziative messe in campo per valorizzare gli espositori. Espositori che, dalle indagini e dai riscontri raccolti, hanno manifestato, complessivamente, una grande soddisfazione riconfermando il loro interesse allo sviluppo della manifestazione. 

 

Dopo la pausa per un pranzo di lavoro offerto da Rimini Fiera ai partecipanti i lavori riprendono presso la sala del centro congressi con una partecipazione attenta e costruttiva ai nuovi interventi e ai nuovi contributi. Ecco così intervenire il Dottor Gianmarco Biagi che presenta ai Soci i valori e le motivazioni che hanno spinto alcune Aziende di Settore Associate a costituire un Consorzio per la valorizzazione della “soluzione pergola”. Il Dottor Biagi, a nome dei futuri soci del Consorzio EXO – eccellenze per l’outdoor – sottolinea la volontà del Consorzio e delle Aziende che ne hanno sottoscritto gli impegni qualificanti a partecipare attivamente alle attività associative in collaborazione e sinergia con il Comitato Direttivo di Assites.

 

Dopo questo primo intervento le attività dell’Assemblea si focalizzano sulle analisi e sulle valutazioni relative alla gestione economico finanziaria relativa all’esercizio sociale e che vede gli interventi del Dottor Roberto Mezzalira (nella sua qualità di Presidente del Collegio dei Revisori) e del Dottor Daniele Corno dello Studio Corno-Fraschini & Partner che confermano dati, valori, impostazione e corretta gestione delle attività così come approfondiscono gli aspetti fiscali e tributari delle attività associative.

 

I lavori dell’Assemblea terminano con due importanti interventi che, seppur al termine di una giornata densa ed impegnativa, portano ai presenti contributi di particolare interesse.
Il Presidente dell’Albo Professionale delle Schermature Solari, Dottor Leonardo Casamonti, presenta i risultati di una indagine e di uno studio dedicato al settore e a come il settore percepisca e viva la “sicurezza” nelle attività di cantiere. Indagine che si è resa necessaria per meglio comprendere i comportamenti e le valutazioni sulla “sicurezza” da parte degli operatori professionali di settore nella loro quotidiana esposizione ai rischi di cantieri che, spesso, sono posti ad altezze che impongono particolari attenzioni, cautele, interventi. Studio che ha strutturato una serie di domande volte a misurare le individuali percezioni dei rischi e che è stato distribuito agli operatori di settore. Studio che ha messo in luce, con i dati raccolti, quanto lavoro si possa ancora fare per migliorare la consapevolezza e la cultura della sicurezza per i nostri operatori. Operatori che certamente operano con esperienza e competenza ma che possono ora inserire nuovi strumenti di conoscenza per migliorare la gestione del personale impegnato in cantiere.

 

Un contributo culturale quello presentato dall’Albo Professionale che guarda agli operatori nel “cantiere” e nella loro attenzione ai rischi, a cui è seguito l’intervento del Dottor Markus Weishaupt (Weissman&Cie Italia) che ha aiutato i presenti a considerare con attenzione e positività una particolare attenzione alla costruzione di una visione del futuro che li veda protagonisti. Capaci di cogliere nelle difficoltà spunti e progetti per rafforzare la solidità delle aziende di settore. In particolare per quelle aziende che si siano fondate sulla proprietà “familiare” e che per il loro sviluppo dovranno prepararsi a gestire al meglio il passaggio generazionale. Un intervento che offre ai presenti elementi di positività e di visione utili per ciascuna Azienda di settore e non.

 

Terminati gli interventi, i lavori vengono portati a conclusione dal Dottor Danieli che nel salutare e nel ringraziare i presenti e gli Ospiti conferma all’intera Associazione il continuo presidio, impegno, sforzo perché il settore veda riconosciuto il proprio ruolo anche attraverso l’inserimento negli strumenti di incentivazione e/o di detrazione messi a punto dal Governo proprio in queste dense giornate.

 

Fonte: Newsletter Assites, www.assites.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico