Arte contemporanea e viaggi ecosostenibili: al via i nuovi progetti di aMAZElab

Sempre attenta alle urgenze del contemporaneo e in anticipo rispetto alle pratiche artistico-curatoriali del momento, oggi aMAZElab inizia un nuovo percorso che si sviluppa in viaggi ecosostenibili e tour d’artista.

 

Partiti nel 2000 con mostre pionieristiche come Out of The Wood, un percorso tra arte e natura, ed ideatori di piattaforme internazionali di riflessione e pratiche nello spazio pubblico come Going Public, attraverso progetti nell’area Mediterranea e Balcanica (Beirut, Nicosia, Tel Aviv, Cairo, Tangeri, Marsiglia, Palermo, Barcellona, Atene, Istanbul, Skopie, Tirana, Sarajevo), dopo dieci anni di intensa attività e cinque prestigiosi premi europei per la qualità dei progetti, l’innovazione e la capacità di networking, aMAZElab intraprende un nuovo percorso che parte con due proposte di viaggio inedite:

 

“Navigazione sul Danubio”, alla scoperta del magico fiume Blu, dei piccoli borghi e dei presidi alimentari (in collaborazione con Slow Food e Viaggiare i Balcani). Nove giorni in battello da Budapest a Sofia, per unirsi alla seconda edizione di Terra Madre Balcani in programma nella capitale bulgara dal 29 giugno al 1 luglio 2012.
Un viaggio alla scoperta della straordinaria biodiversità racchiusa nel medio e basso corso danubiano, dalla pianura pannonica alle porte di Ferro; ma soprattutto una presa di coscienza critica della sovranità alimentare grazie all’incontro con le numerose comunità del cibo di Terra Madre sparse lungo il “Gange d’Europa”, intrecciando cibo, tradizioni e identità locali.
Le soste a terra prevedono, oltre alla visita delle città di Szentendre, Mohacs, Vukovar, Novi Sad, Belgrado, Donji Milanovac, Vidin e Sofia, eventi culturali organizzati ad hoc in collaborazione con associazioni locali.

 

Scarica il flyer del viaggio sul Danubio

 

“Tour d’artista in Bosnia-Herzegovina”, alla scoperta della cultura e del paesaggio in una terra troppo spesso ricordata solo come teatro di guerra, con pernottamenti in cascine e agriturismi locali (in collaborazione con Artfilia e Viaggiare i Balcani).
Dal 15 al 21 settembre 2012, si visiteranno in bus le città di Prijedor, Banja Luka, Sarajevo e Mostar incontrando artisti, associazioni artistiche, organizzazioni culturali, curatori, istituzioni e singoli animatori culturali protagonisti della rinascita artistica delle proprie comunità d’appartenenza.

 

Scarica il flyer del viaggio in Bosnia-Herzegovina

 

Per iscrizioni e ulteriori informazioni
info@amaze.it 
info@viaggiareibalcani.it
artfilia@viaggiareibalcani.net 

 

aMAZElab
via Cola Montano 8
20159 Milano
Tel/fax 02.6071623
E-mail: info@amaze.it
www.amaze.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico