Archivio Paolo Portoghesi al MAXXI: al via gli accordi per la donazione

L’Archivio Paolo Portoghesi andrà presto ad aggiungersi alla già ricca collezione di architettura del MAXXI di Roma. Ad annunciarlo sono stati Paolo Portoghesi in persona, Giovanna Melandri, presidente della Fondazione, e Margherita Guccione, direttrice del MAXXI Architettura. Gli accordi necessari per l’effettiva donazione sono in fase di definizione.

L’archivio dell’architetto, messo insieme in più di 50 anni di attività, conta migliaia di documenti di diversa natura e comprende disegni, plastici, fotografie, video e sculture, senza dimenticare lettere e disegni originali di altri protagonisti dell’architettura italiana come Aldo Rossi, Carlo Scarpa e Renzo Piano.

Paolo Portoghesi negli anni Settanta

Paolo Portoghesi negli anni Settanta

La collezione di architettura del museo romano progettato dalla recentemente scomparsa Zaha Hadid, suddivisa in tre sezioni (XX secolo, XXI secolo, Fotografia), è stata creata con l’obiettivo di rappresentare “la complessità materiale e concettuale dell’architettura attraverso i suoi processi evolutivi: dalla produzione ideativa, alla realizzazione fisica, all’uso e al suo inserimento nel contesto fisico e culturale”. L’addizione dell’ Archivio Paolo Portoghesi è quindi in questo senso molto importante.

Questo archivio va ad aggiungersi a quelli di Carlo Scarpa e Aldo Rossi (che sono stati acquisiti nel 2002, dando avvio alla creazione materiale della Collezione) e ad opere di personalità dell’architettura come Pierluigi Nervi, Renzo Piano, Paolo Soleri, Toyo Ito, Carlo Aymonino, Franco Purini, Giancarlo De Carlo, e Superstudio (a cui è attualmente dedicata la mostra “SUPERSTUDIO 50” – a cura di G. Mastrigli, aperta fino al 4 settembre 2016).

Anche il PAC di Milano ha recentemente dedicato una mostra all’opera di Superstudio.

In parallelo alla sua attività espositiva, il MAXXI sta ampliando molto rapidamente le sue collezioni di architettura, che si apprestano quindi a diventare tappa obbligata per gli studiosi di architettura di tutto il mondo.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico