Architettura XL: la nuova Biblioteca Centrale di Helsinki

Lo studio finlandese ALA Architects in partnership con ARUP ha vinto il concorso di progettazione per la nuova Biblioteca Centrale di Helsinki con il progetto Käännös, vincitore di un concorso internazionale a cui hanno aderito più di 540 partecipanti.


L’idea alla base del progetto vincitore è quella di suddividere la biblioteca in tre distinti layers organizzati secondo un piano funzionale basato su flussi e intensità di utilizzo: un livello denso di attività e iniziative al piano terra, un piano superiore tranquillo e un volume di transizione contenente le funzioni più specifiche che interseca i primi due.

 

Il concept si traduce in una forma arcuata in legno che invita le persone a utilizzare gli spazi in maniera fluida e ad appropriarsi dell’edifico come fosse un luogo pubblico. A questo scopo la piazza antistante l’edificio è stata pensata per proseguire all’interno, confluendo in un melting pot di attività, in uno spazio appositamente pensato per visite veloci mentre le sale lettura e le altre attività tradizionali legate alla biblioteca saranno ubicate all’ultimo piano che sarà una sorta di volume trasparente e galleggiante affacciato sulla città.
La realizzazione del progetto per la nuova Biblioteca Centrale di Helsinki è prevista per il 2018.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Biblioteca Centrale di Helsinki


Luogo
Helsinki, Finlandia


Progettista
ALA Architects
in collaborazione con ARUP


Progetto
2012-2018


Per ulteriori informazioni
www.ala.fi


Nell’immagine di apertura, render di progetto. © ALA Architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico