Architettura verticale in legno, LifeCycle Tower One dello studio Kaufmann

L’edificio per uffici LifeCycle Tower One a Dornbirn, Austria, di Architekten Hermann Kaufmann ZT GmbH, ha ricevuto una menzione d’onore alla X Edizione del Premio Internazionale Architettura Sostenibile, categoria Opere Realizzate, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 18 giugno presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara.

 

Il LifeCycle Tower One è un edificio pionieristico sotto molti aspetti: è il primo edificio in legno di otto piani in Austria; è la prima volta che un edificio di quest’altezza è realizzato in legno ed è il prototipo del sistema di prefabbricazione in legno sviluppato per il progetto di ricerca “LifeCycle Tower”.
Obiettivo del progetto pilota è verificare la fattibilità del sistema costruttivo e la sue efficienza funzionale in termini di reale utilizzo al fine di commercializzarlo a livello internazionale.

 

L’edificio è costituito da un core centrale, il corpo scale, confinante da un solo lato con lo spazio per gli uffici. Contrariamente alla prima proposta sviluppata dal progetto di ricerca LCT, il corpo centrale è stato realizzato in calcestruzzo anziché in legno, dopo aver esaminato le disposizioni di legge in termini di prevenzione incendi che dimostra che non è possibile realizzare il nucleo in materiale combustibile.
Lo studio del giunto legno-calcestruzzo utilizzato nei solai è la vera chiave per la realizzazione dell’edificio multipiano, poiché rende possibile la separazione dei vari piani attraverso soffitti non combustibili.

 

Secondo il parere della giuria del premio, “l’edificio per uffici LCT One costituisce un progetto pioneristico che sperimenta la fattibilità di un edificio a torre (otto piani) con struttura portante prefabbricata in legno e intende verificarne l’efficienza funzionale anche attraverso un monitoraggio durante l’esercizio. L’estrema razionalizzazione del processo costruttivo e di assemblaggio permette una notevole riduzione dei tempi di realizzo, mentre la potenziale flessibilità configurativa del sistema consente un impiego di questa tecnologia in contesti differenti. Lo studio attento dei giunti e dei componenti utilizzati ha permesso di ottenere le certificazioni di resistenza al fuoco richieste per gli edifici pluriplano. Queste caratteristiche prefigurano una possibile ampia diffusione di tale modello costruttivo, evidenziando il valore della sperimentazione condotta”.


SCHEDA PROGETTO
LifeCycle Tower One


Committente
Cree GmbH


Localizzazione
Dornbirn, Austria


Progettisti
Architekten Hermann Kaufmann ZT GmbH


Cronologia
Realizzazione: 2012


Per ulteriori informazioni
www.hermann-kaufmann.at

 

Nell’immagine di apertura, vista esterna del LifeCycle Tower One, Dornbirn, Austria, Architekten Hermann Kaufmann ZT GmbH. Foto © 2012 nam architekturfotografi

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico