Architettura, urbanistica e tecnologia multimediale per la città del futuro. My Ideal City

Si terrà il 12 e il 13 maggio prossimi, all’Università Iuav di Venezia, la conferenza internazionale MIC – My Ideal City. Il convegno intende discutere i risultati e le potenzialità future del Progetto Europeo “My Ideal City”, finanziato dalla Ue nell’ambito del 7° Programma Quadro, che ha visto la partecipazione di quattro musei della scienza (Trento, Lisbona, Copenhagen, Gerusalemme) e dell’Università Iuav di Venezia.
Il progetto ha sperimentato l’applicazione di tecnologie dei mondi virtuali per rappresentare visivamente le proiezioni verso il futuro delle immagini di città evocate da gruppi di cittadini nel corso di un processo partecipativo svoltosi nelle quattro città sedi dei suddetti musei della scienza. L’esperimento ha affrontato perciò temi di ricerca sociale, di architettura e urbanistica, di arte e tecnologia multimediale, di museologia, che saranno oggetto del dibattito interdisciplinare delle varie sessioni del convegno.
Le quattro città indagate rappresentano quattro varianti assai differenti di una stessa idea di dialettica urbana: fra Europa e Medio Oriente, fra vecchio e nuovo, fra reale e virtuale, fra statico e mutevole.
Durante il convegno si potranno visitare i quattro ambienti virtuali realizzati, assieme ai risultati di alcune ricerche specifiche prodotte sul tema.

 

Il convegno si svilupperà in due giornate: la prima giornata partirà dai risultati della ricerca per confrontarli con altre esperienze analoghe e con altri studiosi europei in tre sessioni dedicate rispettivamente ai temi della città ideale partecipata, della sua rappresentazione con le tecnologie multimediali e delle possibili applicazioni nell’ambito della museografia scientifica; la seconda giornata ripercorrerà i temi della città ideale futura, nei suoi aspetti di partecipazione, di rappresentazione multimediale e di sostenibilità energetica, convocando i migliori risultati ottenuti attraverso una call for paper internazionale lanciata lo scorso gennaio, e si concluderà con una Lectio Magistralis sul tema della città futura di una star dell’architettura europea, l’architetto Winy Maas, leader del famoso team olandese MVRDV e ideatore al Politecnico di Delft del Laboratorio “The Why Factory”.

 

Scarica il programma completo del convegno

 

Per informazioni
E-mail: conference@myidealcity.eu
www.myidealcity.eu

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico