Architettura sostenibile, il progetto di KKE Architects per Worcestershire Royal Hospital

Lo studio di architettura di Worcester KKE Architects ha ottenuto l’incarico per la progettazione della nuova Breast Unit per l’Acute Trust del Worcestershire Royal Hospital. Il nuovo edificio integrerà la maggior parte dei servizi collegati al trattamento del carcinoma mammario per la prima volta in un unico luogo, in modo che le pazienti possano essere curate in un ambiente appositamente progettato per le loro esigenze sia cliniche che psicologiche ed emotive. In precedenza i servizi relativi a questo settore erano dispersi non solo all’interno dell’edificio principale dell’ospedale ma anche in altri luoghi in tutta la contea.

 

Lo studio ha vinto l’incarico dopo una impegnativa selezione concorsuale grazie all’approccio progettuale paziente-centrico e all’ottimizzazione dell’edificio esistente, riconvertito e riqualificato massimizzando lo sfruttamento della luce naturale e le viste sul paesaggio e sull’ambiente circostante.
L’edificio esistente oggetto dell’intervento è un fabbricato isolato costruito venticinque anni fa ad un unico piano, simile a un grande bungalow, poco lontano dall’edificio principale dell’ospedale, in una zona tranquilla e quasi rurale, vicino a Nunnery Wood. Il nuovo progetto interviene sulle pareti perimetrali dell’edificio sostituendo tutte le finestre al fine di ottenere un significativo risparmio energetico. L’interno sarà completamente riprogettato per adattarsi alle varie attività dei pazienti, parenti, amici e accompagnatori e per lo staff medico che lavora nell’unità. Obiettivo di KKE Architects è di creare un’atmosfera meno clinica rispetto all’ospedale, utilizzando colori e materiali rilassanti e in grado di far sentire il più possibile a proprio agio le pazienti.

 

La chiave del progetto consisterà nel collocare tutte le cose al posto giusto per ottimizzare sia il processo che il flusso di pazienti nello spazio”, spiega Vincent Kirk, direttore di KKE. “Cercheremo di utilizzare tecnologie ‘verdi’ ovunque sia possibile, al fine di ottenere un buon livello di sostenibilità attraverso, ad esempio, tetti verdi, l’utilizzo di pannelli fotovoltaici e la raccolta di acqua piovana. L’edificio sarà inoltre isolato nel modo più efficiente possibile per raggiungere il maggior risparmio energetico”.
L’edificio, attraverso una riqualificazione delle superfici esterne che prevede anche l’utilizzo del legno, sarà semplice e ben illuminato. “Tutto il progetto sarà giocato sull’ingresso della luce del giorno e le visuali verso l’esterno”, continua Vincent Kirk. Il team di progettazione sta inoltre lavorando al progetto di landscape per creare un giardino attorno all’edificio che confini con la Nunnery Wood, offrendo ai pazienti e al personale uno spazio verde di relax e contemplazione. Il progetto paesaggistico è parte dell’intervento complessivo e sarà curato da Olivia Kirk, direttore dello studio e architetto dei giardini vincitrice del Chelsea Flower Show 2011 che ha commentato: “questo è un sito meraviglioso nel quale progettare un giardino, che avrà un impatto positivo su tutti coloro che dovranno recarsi nell’unità clinica. Saremo in grado di realizzare un giardino rivolto a sud, che costituirà il fulcro dell’edificio”.

 

a cura di Federica Maietti

 

KKE Architects è uno studio di progettazione con sede a Worcester specializzato in cliniche, edifici scolastici e paesaggio, con un approccio molto dedito alle esigenze del committente nel creare progetti su misura in base al contesto, all’ambiente e alle necessità degli utenti finali. Il progetto del Worcester Breast Unit sarà diretto dai quattro soci dello studio, il Managing Director e architetto Vincent Kirk, il direttore e architetto Phil Kavanagh e il direttore e architetto dei giardini Olivia Kirk, che vanta una lunga esperienza sia nella progettazione di edifici pubblici che di progetti paesaggistici.

 

Per ulteriori informazioni
www.kkearchitects.co.uk 

 

Nell’immagine, vista di progetto dell’ingresso della Breast Unit per l’Acute Trust del Worcestershire Royal Hospital. © KKE Architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico