Architettura sostenibile, al via l’iniziativa ‘Sustainable Experience’

Il Premio Internazionale Architettura Sostenibile non ha ormai più bisogno di presentazioni. La manifestazione nata nel 2003 ha avuto negli anni un crescente successo ed è riuscita ad attrarre tra i suoi iscritti alcuni importanti nomi del panorama mondiale come Dominique Parrault, Baumschlager & Eberle, Sauerbruch Hutton, Eduardo Souto de Moura, Kengo Kuma, Shigeru Ban, Christoph Ingenhoven, Georg Reinberg, Alejandro Aravena, Philippe Samyn, Diener & Diener, solo per citare i più famosi.

 

Nell’ambito di tali attività, quasi il Premio fosse un giovane albero capace finalmente di espandere le proprie radici, stanno nascendo iniziative collaterali di estremo interesse tra le quali la Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara, da sempre impegnata nella divulgazione di best practice legate al mondo della sostenibilità, ha attivato una serie di viaggi-seminario all’estero in collaborazione con gli importanti giurati del Premio Architettura Sostenibile che si sono alternati nelle diverse edizioni (tra i quali ricordiamo andando a ritroso nel tempo Francisco Mangado, Francine Houben, Françoise Hélène Jourda, Sir Michael Hopkins, Juhani Pallasmaa, Alexandros Tombazis, Wilfried Wang, Hermann Kaufmann, Matteo Thun, Luigi Prestinenza Puglisi, Brian Ford, Mario Cucinella).
Le visite in programma vedranno come oggetto gli edifici scelti dagli autorevoli giurati legati sia del Premio Internazionale Architettura Sostenibile che, nel prossimo futuro, del Premio Domus di Restauro Architettonico, che giunge quest’anno alla sue seconda edizione dopo il clamoroso successo della prima manifestazione l’anno passato.

 

Il primo seminario e itinerario di visite vedrà la partecipazione e la guida di Francisco Mangado e Magén Arquitectos e si terrà a Pamplona e Saragozza dal 12 al 16 novembre 2011. Tra le opere oggetto della visita il Pavilion Expo 2008 e l’Equestrian Centre a Ultzama di Francisco Mangado, l’Headquarters of the Environment Ser­vice, Social Housing in Biescas street, Kindergarten Rosales del Canal e Parque Goya di Magén Arquitectos, Social Housing in Valdespartera (in Eco-City) di L. Franco, M. Pemàn, Social Housing in Valdespartera di L. Fernández, T. Martín, Renovation of 40 Housing Units a Zaragoza di Mar Arquitectos, Esto no es un Solar di Grávalos & Di Monte Arquitectos, Water Park di AldayJover Arquitectos, e molto altro.

 

Termine iscrizione: 19 ottobre 2011

 

Il nome di questa nuova avventura ideata all’interno della piccola ma efficiente Facoltà ferrarese, Sustainable Experience (e, prossimamente, anche Heritage Experience), richiama la volontà di bypassare il classico viaggio di architettura organizzando percorsi di viaggio certificati da rinomati professionisti dell’architettura e incontri da loro guidati all’interno degli edifici progettati.
Vere e proprie esperienze quindi, per toccare con mano le più recenti realizzazioni italiane ed europee di altissimo valore tecnologico e compositivo.

 

Scarica la locandina

 

Segreteria organizzativa
Università di Ferrara, Facoltà di Architettura
via Quartieri 8
44121 Ferrara, Italy
Tel. +39 0532 293636
E-mail: architecture@sustainablexp.com
www.sustainablexp.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico