Architettura Solidale ed Ecosostenibile, al via il Forum promosso dall’associazione Architettiamoci

Architettiamoci, associazione studentesca di Tor Vergata, organizza il ciclo di conferenze FASE – Forum di Architettura Solidale ed Ecosostenibile con l’obiettivo di indagare i presupposti, i contenuti, le modalità e gli esiti dell’Architettura operante in contesti non serviti da un sapere professionale adatto alle esigenze e le contingenze utili allo sviluppo della specifica comunità.

 

Al giorno d’oggi nei Paesi in via di sviluppo l’Architettura costituisce un’opportunità di crescita sociale e culturale, oltre a rappresentare la risposta diretta ad una continua domanda di servizi primari. Questo bisogno è spesso soddisfatto da progetti necessariamente in linea con un principio di sostenibilità sociale e materiale riscontrabile nell’uso di tecniche e tecnologie a basso costo tese a favorire un’armoniosa relazione con il contesto naturale. Un progetto diviene anche solidale se, esprimendo la capacità sociale del costruire, riesce a conferire agli abitanti un ruolo attivo nella realizzazione ed è quindi analizzato al benessere della comunità.

 

Il ciclo di conferenze FASE si propone e propone di indagare dunque tali tematiche accarezzando la pelle ideologica e operativa degli studi italiani che meglio hanno saputo declinare questa idea di architettura attraverso la realizzazione di opere ormai note al mondo per il loro potere comunicativo e sociale.


Il ciclo prevede tre conferenze che si terranno alla Facoltà di Ingegneria di Tor Vergata:
– mercoledì 31 ottobre2012 | ore 16.00, aula B2 | ARCò
La sostenibilità viene declinata in senso sociale attraverso la ricerca di tecniche adatte allo specifico luogo in cui si interviene e che consentano l’auto-costruzione da parte degli abitanti, in senso economico attraverso la scelta di tecniche volte al riciclaggio e uso di materiali poveri, in senso ambientale attraverso l’impiego di fonti di energia rinnovabile e principi passivi di architettura bioclimatica. Nel 2009 completa la costruzione della Scuola nel Deserto, Territori Palestinesi.
Interviene Carmine Chiarelli.
Introduce Giuseppe Bonaccorso.

 

Scarica la locandina dell’evento

 

– giovedì 08 novembre2012 | ore 16.00, aula convegni | 2A+P/A
Lo studio si occupa di progetti di architettura, paesaggio e pianificazione urbana con particolare interesse per il contesto naturale, territoriale e urbano ed è coinvolto nell’ampio campo dell’attività progettuale di edifici e spazi pubblici e privati, complessi residenziali, padiglioni e installazioni temporanee. Nel 2011 completa la costruzione della scuola Maria Grazia Cutuli, Afghanistan.
Interviene Matteo Costanzo; introduce Claudia Conforti.

 

– giovedì 15 novembre2012 | ore 16.00 | FAREstudio
In un’era in cui il processo progettuale sembra oscillare pericolosamente tra la virtualizzazione del prodotto e il narcisismo dei suoi protagonisti, FARE propone un approccio concreto e materiale all’architettura, un obiettivo reso esplicito nel nome dello studio. Nel 2007 completa la costruzione del CBF [Centre pour le Bien-être des Femmes], Burkina Faso.
Interviene Riccardo Vannucci; introduce Tullia Iori.

 

Scarica il programma del Forum


SCHEDA EVENTO
Ciclo di conferenze
FASE
Forum di Architettura Solidale ed Ecosostenibile


Luogo
Facoltà di Ingegneria Tor Vergata
via del Politecnico 1
Roma


Date
31 ottobre, 8 e 15 novembre 2012


Orario
ore 16.00


Per ulteriori informazioni
E-mail: info@architettiamoci.it
www.architettiamoci.it

 

Nell’immagine, Arcò – Architettura e Cooperazione, Scuola nel deserto, Territori occupati palestinesi, 2010

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico