Architettura scolastica in legno: ampliamento di una scuola d’infanzia, Primus Arkitekter

Il progetto per il piccolo ampliamento di una scuola a Copenaghen realizzata dallo studio danese Primus Arkitekter si confronta con due vincoli importanti: non ridurre l’area del parco giochi e  rispettare un grande albero di faggio esistente.

 

Da queste limitazioni nasce l’idea di abbassare il terreno e sollevare l’edificio per poter incorporare al di sotto di esso uno spazio di stoccaggio per il parco giochi e tutti gli impianti tecnici, lasciando in tal modo intatto il giardino.
La forma storta ed asimmetrica definisce il volume e la suddivisione dello spazio interno, in cui prevalgono spazi intimi per i bambini e grandi finestre che da ogni angolo privilegiano la visuale sul giardino, in modo che gli insegnanti possano averne un controllo diretto.

 

L’edificio è realizzato interamente in legno, anche la facciata è rivestita uniformemente con doghe di pino.


Lo studio Primus Arkitekter è stato fondato nel 2008 a Copenaghen da David Bülow, architetto ed ex partner di witraz architects + landscape e da Per Appel, architetto. L’approccio al progetto si basa sulla comprensione dei futuri utenti per far emergere tutto il potenziale sociale e spaziale di ciascun progetto. La conoscenza e la comprensione dei vari tipi di materiali e della luce sono parti integranti del percorso creativo che consente di esplorare nuove spazialità e materiali.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Ampliamento scuola d’infanzia


Luogo
Copenaghen, Danimarca


Progettista
Primus Arkitekter


Superficie
130 mq


Realizzazione
2014


Per ulteriori informazioni
www.primus.nu


Nell’immagine di apertura, vista del prospetto principale. © Primus Arkitekter

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico