Architettura portoghese, Ricardo Bak Gordon a Thinking Varese

Il quinto appuntamento del ciclo di conferenze Thinking Varese 2015, dopo l’incontro con Piero Lissoni, Max Dudler, Giorgio Grassi e Durish Nolli Architetti, vede protagonista l’architetto portoghese Ricardo Bak Gordon. Per il quarto anno consecutivo, l’Ordine degli Architetti di Varese mette al centro la figura dell’architetto attraverso personalità di spicco per promuovere e diffondere la cultura della qualità architettonica e della progettazione.

 

Nell’anno di Expo diventa particolarmente significativo il ricco calendario di appuntamenti che vede ospiti e progetti di respiro internazionale proporsi nella dimensione locale, spiegare e raccontare l’origine delle loro idee e condurre il pubblico attraverso le varie fasi della loro progettualità.
Il terzo incontro si terrà il prossimo martedì 5 maggio con una lecture tenuta da Ricardo Bak Gordon, le cui realizzazioni architettoniche sono state presentante in numerose esposizioni in Portogallo, Spagna, Italia, Regno Unito, Germania, Cecoslovacchia, Messico, Ecuador, Brasile, Macau, Corea del Sud e Giappone, e pubblicate su prestigiose riviste e testate di architettura.

 

È stato l’autore del Padiglione Portoghese all’Expo Zaragoza 2008, del Padiglione Portoghese alla Biennale di San Paolo nel 2007 e dell’exhibition project nella prima edizione dell’International Architecture Trienal di Lisbona nel 2007.

 

Le città ed i progetti, gli edifici, le infrastrutture, testimoniano nel tempo le trasformazioni della vita sociale, dell’economia, delle attività produttive, si adattano e si plasmano sui diversificati bisogni dell’umanità che le vive e al contempo ne vengono plasmate. È in questo contesto in continuo divenire che la figura dell’architetto opera, in una sorta di colloquio silenzioso tra l’ambiente circostante, le attese dei committenti, i valori e i bisogni che il vivere urbano esprime, mediando le esigenze di efficienza, di sicurezza e di funzionalità con la qualità del progetto architettonico.


Scarica la locandina della conferenza


Ricardo Bak Gordon (Lisbona, 1967) si è laureato nel 1990 alla Faculdade de Arquitectura da Universidade Técnica de Lisboa. Nel corso  dei suoi studi, ha frequentato anche la Faculdade de Arquitectura da Universidade do Porto ed il Politecnico di Milano. Attualmente è visiting professor dell’Integrated Master Degree (MSc) di Architecture all’Istituto Superiore Tecnico (Ist) di Lisbona. È anche relatore e visiting professor in numerose università e istituzioni quali la Faculdade de Arquitectura da Universidade Técnica de Lisboa, l’Escola Superior Artística do Porto, l’Universidade Lusíada, l’Universidade Autónoma de Lisboa, l’Universidad Camilo José Cela, Madrid, l’Universidad de Salamanca, il Collegi d’Arquitectes de Catalunya, il Politecnico di Milano, l’Universitá Cá Foscari, Venezia, l’Universitá degli Studi di Sassari, l’Accademia di architettura di Mendrisio, l’Hochschule di Lucerna, l’Universität Liechtenstein, il Trinity College, Dublino, l’Universidade de Brasília, l’Universidad de San Francisco de Quito, l’Ozone Foundation di Tokyo, l’Università Iuav di Venezia.
La sua attività di architetto si è sviluppata fin dal 1990, e nel 2002 ha fondato lo studio Bak Gordon Arquitectos, dove ancora oggi lavora. È stato menzionato per il premio Mies van der Rohe nel 2009 e 2011; vincitore del FAD Prize nel 2011 (Barcelona, Spagna) e del BIAU Prize nel 2012 (Cadice, Spagna). È stato inoltre uno dei più rappresentativi esponenti del Portogallo alla Biennale di Venezia nel 2010 e 2012
.


SCHEDA EVENTO
Thinking Varese 2015
Ricardo Bak Gordon


Luogo
Villa Panza
Piazza Litta 1
Varese


Data
martedì 5 maggio 2015


Orario
ore 21.00


Per ulteriori informazioni
Ordine Architetti Varese
via Gradisca 4
21100 Varese
Tel. 0332 812601
E-mail: segreteria@ordinearchitettivarese.eu
www.ordinearchitettivarese.it

 

Nell’immagine, Ricardo Bak Gordon, Scuola secondaria Garcia de Orta, Porto

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico