Architettura portoghese: materia, luce e il minimalismo di Pedro Reis Arquitecto

A Melgaço, un antico borgo portoghese situato al confine settentrionale con la Spagna, il nuovo Sports University Building completa l’offerta formativa della Sports School Monte Prado.
Il progetto, opera dello studio portoghese Pedro Reis Arquitecto, è il risultato di un concorso lanciato nel 2008 dal Comune e dal Politecnico di Melgaço per creare un hub centrale in cui concentrare tutte le attività amministrative, educative e sociali.

Lo studio Pedro Reis ha colto la sfida lanciata dalla presenza di vincoli topografici e dal budget contenuto, proponendo una composizione semplice seppur articolata, riuscendo a raggiungere l’importante obiettivo di integrare il nuovo edificio con il paesaggio circostante.

Il concept progettuale si basa fortemente sulla ricerca di contrasti materici tra le aree riservate all’amministrazione e gli spazi dedicati alla didattica: gli uffici e i servizi a loro connessi sono alloggiati in un solido basamento di calcestruzzo, mentre un volume bianco, minimale e “leggero” ospita gli spazi educativi al piano superiore.

Questo gioco dialettico prosegue anche nel rapporto tra edificio, paesaggio e luce; il progetto infatti cerca di sfruttare al massimo la luce e la ventilazione naturali costruendo, tramite ampie vetrate, un rapporto diretto e trasparente con l’esterno laddove vi sono spazi comuni, mentre al contrario ricerca un ambiente più introspettivo negli ambienti dedicati allo studio, alla biblioteca o agli uffici, con l’utilizzo di aperture discrete e oculatamente posizionate.

a cura di Simona Ferrioli

SCHEDA PROGETTO
Scuola Monte Prado

Luogo
Melgaço, Portogallo

Progetto
Pedro Reis Arquitecto

Superficie
5050 mq

Date
2008-2014

Per ulteriori informazioni
www.pedroreis.pt

 

Nell’immagine di apertura, vista del volume dedicato alle aule. Foto © José Campos

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico