Architettura industriale: sostenibilita e design per il pastificio Carozzi in Cile

Lo stabilimento industriale del pastificio Carozzi, a Santiago del Cile, rinasce con il progetto dello studio GH+A, dell’architetto Guillermo Hevia. Il recupero del vecchio impianto, bruciato nel 2010 e l’adeguamento alle necessità contemporanee hanno trasformato il progetto in un’ottima opportunità per esplorare nuovi concept industriali in cui innovazione, nuove tecnologie e sostenibilità aziendale trovano espressione nell’architettura degli edifici.

 

Il complesso industriale racchiude infatti al proprio interno un “centro civico”, ovvero una piazza aperta in cui il personale si riunisce. Questo spazio pubblico è definito su due lati dai corpi di fabbrica caratterizzati dai tetti ondulati in cui avviene la produzione vera e propria, mentre sul terzo lato è chiuso dagli uffici, ospitati da un volume netto e orizzontale che spicca per la facciata frangisole di colore rosso.


La forma ondulata dei tetti richiama il profilo andino della geografia circostante e dialoga con il vecchio mulino risalente al 1964, opera di Emilio Duhart, Luis Mitrovic e Christian de Groote considerata un’icona dell’architettura moderna cilena.

 

Il progetto unisce al design un approccio altamente sostenibile, grazie all’utilizzo di sistemi di ventilazione passiva, illuminazione naturale, l’uso razionale delle risorse idriche con recupero dell’acqua, elementi innovativi che sono valsi a questo progetto la prima certificazione LEED per edifici industriali in Cile.

 

Il sito ArchDaily ha nominato il nuovo stabilimento Carozzi “Building of the Year 2015” nella categoria “architettura produttiva”.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Pastificio Carozzi


Luogo
Santiago del Cile


Progettisti
GH+A I Guillermo Hevia


Partners incaricato del progetto
Tomás Villalón A., Francisco Carrión G., Javier González E.


Collaboratori
Maureen Hänel G., Felipe Urrejola C.


Studio bioclimatico
BIOTECH Chile Consultores Ltda.


Strutture
Yanko Morales U.


Realizzazione
2012


Fotografie
Nico Saieh


Per ulteriori informazioni
www.guillermohevia.cl

 

Nell’immagine di apertura, il profilo sinuoso delle coperture. Foto © Nico Saieh

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico