Architettura in legno: in Austria un rifugio-osservatorio immerso nel bosco

Waldeulen (Gufi del Bosco) è un’associazione nata allo scopo di promuovere la conoscenza della natura e l’apprendimento di temi ambientali attraverso l’esperienza della vita nel bosco.
Con questo proposito nasce nel 2011 lo Spielraum Wald, un parco giochi situato in un bosco a poca distanza da Wolfurt in Austria, in cui si insegna ai bambini la percezione sensoriale olistica dell’ambiente e la vita all’aria aperta.

 

In questo contesto è stata progettata Waldsetzkasten, una piccola casa in legno che offre riparo ai bambini e consente loro di continuare l’attività ludico-formativa anche in caso di maltempo.
La struttura ricorda una tipica casetta da fiaba con il tetto a due falde ma è stata reinterpretata in maniera totalmente contemporanea: le pareti in legno sono disegnate come fossero grandi scaffalature in cui i bambini possono esporre gli oggetti che creano o che trovano nel bosco, mentre all’esterno, gli stessi ripiani possono essere usati come mangiatoia per gli animali.

 

Una grande finestra orizzontale consente ai bambini di ammirare il bosco dall’interno di un ambiente riscaldato e affacciarsi sulla natura per osservarla con qualsiasi condizione meteo.

 

a cura di Simona Ferrioli

 

SCHEDA PROGETTO

 

Waldsetzkasten

 

Luogo
Wolfurt, Austria

 

Committente
Die Waldeulen – Verein zur Förderung der Wald – Erlebnispädagogik

 

Progettisti
Bernd Riegger Architektur

 

Realizzazione
2011

 

Costo
18.000 euro

 

Per ulteriori informazioni
www.berndriegger.com

 

Nell’immagine di apertura, vista dall’esterno delle pareti-scaffale. © Bernd Riegger Architektur

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico