Architettura e sviluppo sostenibile, la Green Valley a Shanghai

Lo studio danese Schmidt Hammer Lassen Architects con lo studio cinese East China Architecture and Design Institute e Shanghai Expo Construction Development Company ha vinto il concorso di progettazione per la riqualificazione dell’area che nel 2010 ospitò Expo Shanghai.

 

Il progetto Green Valley è collocato nel sito che ha ospitato Expo Shanghai 2010, accanto all’iconico padiglione cinese. Attraverso l’integrazione di nuove soluzioni sostenibili sia a livello urbano che a livello di singoli edifici, il progetto si configurerà come una nuova centralità urbana per Shanghai.

 

Expo Shanghai 2010 ha posto l’accento sul futuro sviluppo sostenibile dell’area industriale della zona portuale della città. A conclusione dell’evento e dopo che molti dei padiglioni sono stati smantellati, ciò che rimane di Expo è un’estesa e articolata infrastruttura con aree verdi, promenade e attrazioni culturali.
Il progetto sarà il fulcro della nuova destinazione permanente dell’area. Organizzata in uffici, negozi e ristoranti, Green Valley diventerà una meta di destinazione non solo per i residenti e gli utenti della zona ma anche per tutti gli abitanti di Shanghai in generale.

 

Uno spazio centrale a cielo aperto è articolato in spazi verdi, acqua e un morbido paesaggio che attraversa il sito, fungendo da spina dorsale della Green Valley. Quest’area verde divide lo spazio urbano in due parti della medesima superficie, con due edifici principali collocati in ciascun lato.
Gli edifici sono strutturalmente articolati al fine di creare un nuovo paesaggio urbano, che fungerà da elemento guida per lo sviluppo di tutta l’area.

 

Gli edifici sono stati progettati per offrire elevati standard in termini di finiture, flessibilità, sostenibilità e bassi costi di esercizio. Il progetto, pur mantenendo una forte identità, trasmette un senso di apertura e accessibilità. I giardini pensili all’interno dell’atrio saranno visibili dalle aree circostanti mentre alle persone che lavorano all’interno degli edifici sarà offerta una splendida vista sul verde urbano e sullo skyline circostante.


a cura di Federica Maietti


SCHEDA PROGETTO
Green Valley
Concorso | primo premio al concorso internazionale a inviti, 2012

 

Localizzazione
Shanghai, Cina


Committente
Shanghai EXPO Construction Development Co. Ltd.


Lead design architect
schmidt hammer lassen architects


Local architect
ECADI (East China Architecture and Design Institute)


Superficie
50.000 mq


Cronologia
2013 – 2015


Per ulteriori informazioni   
www.shl.dk

 

Nell’immagine di apertura, vista del progetto Green Valley, Shanghai. © schmidt hammer lassen architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico