Architettura e spazio urbano, Halifax Central Library di schmidt hammer lassen architects

Ha inaugurato lo scorso 13 dicembre 2014 la nuova Halifax Central Library, nella città di Halifax, Canada. L’incarico per la progettazione della biblioteca è stato vinto nel 2010, a seguito di un concorso internazionale, dallo studio danese schmidt hammer lassen architects con lo studio locale Fowler Bauld & Mitchell.
Situata in un punto strategico nel cuore della città di Halifax, la biblioteca è un centro culturale accessibile a tutti e rappresenta ciò che può essere raggiunto attraverso la progettazione partecipata.

 

La biblioteca ha un design aperto e accogliente, che rispecchia la diversità della popolazione e il patrimonio locale. L’edificio è un catalizzatore per la rigenerazione del centro della città ed è il risultato di un lungo processo di partecipazione attraverso consultazioni pubbliche mensili, workshop e focus group.
La biblioteca è costituita da quattro forme rettangolari poste una sopra l’altra e ruotate orizzontalmente per relazionarsi con le due direzioni diagonali dominanti nella griglia altrimenti ortogonale della città.

 

Halifax è una città il cui patrimonio marittimo chiede attenzione nella progettazione di un nuovo edificio pubblico. Perciò, l’asse storico tra la cittadella e il porto, che attraversa sul lato destro il sito della biblioteca, è rappresentato nell’orientamento del quinto livello dell’edificio che contiene la Halifax Living Room fornendo non solo una vista unica ma anche la comprensione del patrimonio storico della città” spiega Morten Schmidt, socio fondatore dello studio schmidt hammer lassen architects.

 

L’interno della biblioteca riflette la diversità dell’esterno con scale e passerelle che dall’atrio collegano i cinque piani. L’atrio luminoso offre una panoramica della vasta gamma si servizi offerti dalla biblioteca, tra cui uno spazio per performance con 300 posti a sedere, due caffetterie, un’area gioco, spazi per la musica, spazi dedicati alle classi di alfabetizzazione per adulti, un circolo di lettura First Nations servizi e sale riunioni per gli imprenditori locali.
Il secondo livello è interamente dedicato ai bambini e ai ragazzi con aree progettate per ogni fascia di età, dai bambini agli adolescenti.

 

La nuova Halifax Central Library è una biblioteca moderna e ibrida: combina il meglio di una biblioteca tradizionale con servizi innovativi” spiega Chris Hardie di schmidt hammer lassen architects. “Progettando una biblioteca flessibile e adattabile, abbracciamo molteplici funzioni per assicurare che l’edificio soddisfi nel futuro le esigenze della comunità di Halifax. Le persone dovrebbero vivere questo edificio non solo come una biblioteca ma come uno spazio pubblico nel cuore della città”.

 

Morten Schmidt aggiunge: “le biblioteche moderne sono una delle più importanti piattaforme per lo scambio di conoscenza. Al contrario delle informazioni che si possono trovare su internet, la conoscenza che nasce attraverso la collaborazione e lo scambio tra le persone è di particolare importanza. La nuova Halifax Central Library è un centro culturale, uno spazio vitale per l’apprendimento e un punto di riferimento per l’intera comunità”.


Lo studio schmidt hammer lassen architects ha una vasta esperienza nella progettazione delle biblioteche, le più celebri delle quali sono l’ampliamento della Royal Library a Copenaghen, e la nuova biblioteca dell’Università di Aberdeen in Scozia. All’inizio di quest’anno è stata inaugurata la prima biblioteca progettata dallo studio in Canada, a Edmonton, mentre nella primavera del 2015 verrà inaugurata la DOKK1, la più grande biblioteca pubblica della Scandinavia, situata a Aarhus, in Danimarca.


a cura di Federica Maietti


SCHEDA PROGETTO
Halifax Central Library


Localizzazione
Halifax, Canada


Committente
Halifax Regional Municipality
Halifax Public Libraries


Progettisti
schmidt hammer lassen architects
Fowler Bauld & Mitchell (consulenti)


Landscape architect
Gordon Ratcliffe Landscape Architect


Interior
schmidt hammer lassen architects
Fowler Bauld & Mitchell


Superficie
15.000 mq


Cronologia
Progetto: 2010
Realizzazione: 2011-2014


Foto
Adam Mørk


Per ulteriori informazioni
www.shl.dk

 

Nell’immagine di apertura, schmidt hammer lassen architects, vista notturna della Halifax Central Library. Foto © Adam Mørk

 

As the new Halifax Central Library opens to the public on 13 December 2014, the citizens of Halifax, Canada, have been given a civic landmark which has already received international recognition. The contract to design the 15,000 m2 library was won in an international competition in 2010 by the Danish schmidt hammer lassen architects and local firm Fowler Bauld & Mitchell. Sited on a prominent location in the heart of Halifax, the library stands as a cultural hub accessible to everyone and as a result of what can be achieved through co-creation.

 

The new Halifax Central Library has an open, welcoming design which reflects the city’s diverse population and heritage. The building is a catalyst for the regeneration of the downtown area and the product of an extensive co-creation process involving monthly public consultations and workshops with various focus groups. The exterior of the library appears as four rectangular shapes placed on top of one another and horizontally twisted to relate to the two diagonal directions that are dominant in the otherwise orthogonal grid of the city.

 

Halifax is a city whose maritime heritage calls for attention when designing a new public building. Therefore, the historical axis between the Halifax Citadel and the Halifax Harbour, crossing right through the library site, is reflected in the orientation of the fifth floor of the building containing the Halifax Living Room hereby providing not only a unique view but also an understanding of the city’s historical heritage,” explains Founding Partner Morten Schmidt of schmidt hammer lassen architects.

 

The interior of the library reflects the diversity of the exterior with stairs and bridges in the atrium connecting the five storeys. The light-filled atrium gives an overview of the wide range of facilities the library offers, including a 300-seat performance space, two cafés, gaming stations, music studios, dedicated space for adult literacy classes, a First Nations reading circle, and boardrooms for local entrepreneurs. The entire second floor is dedicated to children and young adults with areas designed for each age group, ranging from toddlers to teens.

 

The new Halifax Central Library is a modern, hybrid library. It combines the best of a traditional library with new and innovative programmes and facilities,” explains Partner Chris Hardie from schmidt hammer lassen architects. “By designing a library that is adaptable we embrace multiple functions to ensure that the library will meet the needs of the Halifax community into the future. People should see this building not only as a library but as a free public space in the heart of the city.”

 

On the topic of modern libraries, Morten Schmidt adds: “Modern libraries are one of the most important platforms for exchanging knowledge. As opposed to information found on the internet, the knowledge that arises through collaboration and exchange between people in a library is of particular significance. The new Halifax Central Library is a cultural hub, a vital centre for learning and a civic landmark for the entire community.”


schmidt hammer lassen architects has an extensive track-record of designing libraries; the most renowned of these may be the extension to the Royal Library in Copenhagen, Denmark and the RIBA Award-winning University of Aberdeen New Library in Scotland. Earlier this year, the first library designed by the architectural practice in Canada was opened in Edmonton. In 2015 DOKK1, the new public library in Aarhus, Denmark, will be completed; it will be the largest of its kind in Scandinavia.


PROJECT DATA
Halifax Central Library


Location
Halifax, Canada


Client
Halifax Regional Municipality
Halifax Public Libraries


Architect team
schmidt hammer lassen architects (design architect)
Fowler Bauld & Mitchell (prime consultant architect)


Landscape architect
Gordon Ratcliffe Landscape Architect


Interior
schmidt hammer lassen architects
Fowler Bauld & Mitchell


Area
15,000 mq


Status
Construction period 2011-2014


Photographer
Adam Mørk


For further information
www.shl.dk

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico