Architettura e paesaggio, progetto di ampliamento e rinnovo globale dell’impianto di Teleriscaldamento di Pellizzano

Il progetto di ampliamento e rinnovo globale dell’impianto di Teleriscaldamento di Pellizzano, Trento, ad opera dello studio ARIS Architects nasce dalla volontà dell’amministrazione trentina di ampliare l’impianto esistente a biomassa di cippato costruendo a ridosso del vecchio edificio, inglobandolo, una volumetria di più del triplo rispetto alla preesistente, conferendo al nuovo edificio una veste nuova che meglio si integrasse nel paesaggio naturale circostante.

 

L’ampliamento dell’edificio, ora in fase di realizzazione, consiste nella creazione di un volume contenente i nuovi impianti caldaie affiancato a quello esistente, che poco si mimetizzava con il contesto, e sopra a questo basamento un altro volume adibito in parte al deposito del cippato, aperto e protetto da una tettoia per consentirne la ventilazione, e in parte ad uffici gestionali: il progetto utilizza per i due blocchi-caldaie inferiori contigui un unico rivestimento in pietra, materiale locale naturale che riprende la tradizione costruttiva trentina del maso in cui, su un basamento solido in pietra, si eleva la costruzione in legno.

 

Il blocco superiore dell’ edificio (deposito e uffici) è trattato come un’unica superficie rivestita di lamelle verticali di legno di larice di diverse dimensioni, separando i due volumi da un piccolo cortile per gli uffici con una vista panoramica sul versante opposto in cui un albero è piantato come elemento simbolico del processo di trasformazione dello scarto del legno in energia.
Entrambi i volumi sono uniti da un’unica tettoia che sembra staccarsi dalla linearità del rivestimento in legno per elevarsi ed imprimere all’edificio una forte identità: oltre ad incrementare la funzionalità dell’impianto dal punto di vista logistico, l’intervento crea un più armonico inserimento nel paesaggio montano.

 

Il progetto è vincitore del Premio Speciale Tecnologie, premio online, alla nona edizione del Premio IQU – Innovazione e Qualità Urbana, per la categoria Architettura e città, sezione Nuovi utilizzi e progettazioni.

 

SCHEDA PROGETTO

 

Progetto di ampliamento e rinnovo globale del teleriscaldamento di Pellizzano

 

Committente
Comune di Pellizzano

 

Localizzazione
Pellizzano, Trento

 

Progettisti
ARIS architects
Francesca Zalla, Alberto Corrado, Hani Chaouech

 

Collaboratori
Rinaldo Meneghini, Walter Dallago

 

Cronologia
Progetto: 201
Completamento: 2014 (previsione)

 

Nell’immagine di apertura, vista del cortile interno

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico