Architettura e Cinema: Premio Dedalo Minosse Cinema

architettura e cinema dedalo minosse

ALA-Assorchitetti e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Vicenza presentano la prima edizione del Premio Dedalo Minosse Cinema. La manifestazione si svolgerà dall’8 all’11 Giugno 2016 e sarà ospitata all’interno del cortile del Palladio Museum di Vicenza.

Il rapporto tra la prima e la settima arte, letto attraverso le pellicole che hanno come protagonista un architetto, diventa un’occasione per far incontrare i protagonisti di due mondi così vicini e contemporaneamente così lontani. L’architetto è l’elemento di congiunzione. Sono migliaia le pellicole che hanno descritto negli ultimi 120 anni la sua professione, tantissimi gli attori, registi, scenografi, direttori delle luci e della fotografia che hanno lavorato e lavorano nel cinema essendosi formati alle scuole di architettura.

La base di partenza di questa manifestazione è il libro “La recita dell’architetto”, di Giorgio Scianca e Stefano della Casa, dove sono analizzati e raccontati 1523 film dal 1901 ai giorni nostri, in tutte le lingue del mondo, dal muto ad oggi, in cui l’architetto è protagonista e dove si stabiliscono i legami tra il mondo del cinema e quello dell’architettura. Un viaggio nel tempo e nello spazio di una professione.

In particolare un centinaio di film presenti nella ricerca narrano storie di architettura molto simili a quelle raccontate e premiate dal Premio Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura, di cui questa manifestazione costituisce come uno “spin-off”. Storie di progetti non sempre andati a buon fine come quelli del Premio, ma che completano la filosofia di segnalare anche i “tentativi” di buona architettura che non vengono quasi mai portati all’attenzione del pubblico. Queste storie ispirate dalla realtà rappresentano la terra di mezzo fra il cinema (finzione) e l’architettura (realtà costruita).

L’organizzazione ha deciso di concentrarsi, per questa prima edizione, sulla produzione italiana più recente (15 film del triennio 2014-2016) e la giuria premierà chi meglio ha interpretato la professione dell’architetto in un momento di passaggio cruciale per la professione quale quello che stiamo vivendo.

Durante le quattro serate dedicate al Premio Dedalo Minosse Cinema, sul palco del cortile del Palazzo Barbarano e nella sala delle conferenze, dalle ore 21,00 si alterneranno studiosi, registi, scrittori, critici, sceneggiatori, giornalisti, architetti, tra cui i giurati e gli ospiti del concorso.

Durante la prima serata dell’8 giugno, il Black Carpet, la Giuria guidata da Steve Della Casa (conduttore di Hollywood Party su Radio Rai 3) e composta da Federico Babina, Gianni Biondillo, Donatella Bollani, Fulvia Caprara, Maria Teresa De Gregorio, Marisa Fantin, Laura Fontanot, Marcella Gabbiani, Francesca Levi, Denis Lotti, Andrea Nonni, Luigi Prestinenza Puglisi, Davide Rapp, Maurizio Sangineto Sangy, Giorgio Tartaro, presenterà i film in concorso e i vincitori.

Nelle serate successive il pubblico potrà assistere alla premiazione dei film e alla loro proiezione. Ecco il calendario:

  • 9 giugno
    proiezione e premiazione del film “Ricomincio da Ottanta” di Alex Infascelli
    vincitore del Premio “Morseletto” – Dedalo Minosse Cinema come MIGLIOR SOGGETTO
  • 10 giugno
    proiezione del film “Seconda primavera” di Francesco Calogero, e premiazione di Claudio Botosso
    vincitore del Premio “Fontanot”- Dedalo Minosse Cinema come MIGLIOR PROTAGONISTA
  • 11 giugno
    proiezione e premiazione del film “Scusate se esisto!” di Riccardo Dilani
    vincitore del Premio Dedalo Minosse Cinema come MIGLIOR FILM

ALA-Assoarchitetti ha presentato ufficialmente il Premio Dedalo Minosse Cinema durante l’ultima edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura, che promuove da oltre vent’anni. La manifestazione è stata poi lanciata a settembre 2015 alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Premio Dedalo Minosse Cinema
Palladio Museum, contrà Porti 11, Vicenza
8 – 11 Giugno 2016, dalle ore 21.00 (nella fascia pre-serale sono previsti incontri a cura dell’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Vicenza)

Evento gratuito
Sono previsti crediti formativi professionali per gli architetti
Data la capienza limitata, si accettano conferme in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti.
Per informazioni e iscrizioni: www.dedalominosse.org

 

Leggi anche Biennale di Venezia 2014, Architettura e Cinema: Mock-Ups in Close-Up, Architectural Models in Film, 1919-2014.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico