Architettura e arte. Al Macro CityVision presenta My Masochism

My Masochism, questo il titolo scelto per il nuovo e intrigante evento che il gruppo creativo romano di Cityvision presenterà il prossimo sabato 19 maggio 2012 al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma. Dopo l’esperienza e il successo di I Have Seen The Future e Y1, un nuovo evento d’architettura indipendente, vedrà protagonista l’architetto londinese Robert Stuart-Smith design director e founding partner dello studio Kokkugia.

 

Filo conduttore dell’intero evento e del nuovo numero della rivista sarà il tema “My Masochism” con l’obiettivo di indagare in maniera critica e ironica la natura dell’architetto/artista/creativo dal suo più intimo e perverso punto di vista.Se il masochismo consiste nel provare piacere da un atto di violenza sul proprio corpo, allora esso è senz’altro insito nella figura dell’architetto”.

 

Durante l’evento verrà inoltre presentato e distribuito gratuitamente CityVision Magazine #6,  cover di Luigi Presicce, artista in residenza al MACRO  da febbraio a maggio 2012.
Questo evento sarà la parte centrale di uno short festival che Cityvision ha programmato dal 18 al 20 maggio, in cui la Capitale sarà coinvolta da altri due interessanti ed importanti appuntamenti.
Il primo è una Preview fissata per il giorno 18 maggio alle ore 19.00 presso lo showroom Boffi-Barberini di Roma. La serata, riservata a giornalisti e professionisti qualificati, vedrà alcuni personaggi del mondo dell’architettura rispondere alla domanda “What’s your masochism?”.
Il 20 maggio, con inizio come da tradizione alle ore 20.20, concluderà il ciclo di eventi la Pecha Kucha Night 6, organizzata da CityVision e Renault presso il Circolo degli Artisti, dove per l’occasione verrà presentata la nuova electric car Twizy.

 

Scarica il poster dell’evento

 

Kokkugia è uno studio di architettura volto ad esplorare metodologie di progettazione generativa sviluppate dal complesso comportamento di auto-organizzante dei sistemi biologici, sociali e materiali. Kokkugia è un network, guidato da Roland Snooks e Robert Stuart-Smith, con uffici a New York e Londra, che opera attraverso la progettazione, la ricerca e l’insegnamento. Robert Stuart-Smith è design director e socio fondatore di Kokkugia. Ha conseguito un Master presso la Architectural Association School of Architecture’s Design Research Laboratory (AA.DRL). Insegna presso la AA, dove è Studio Master per la AA.DRL e co-coordinatore di Digital Design. In precedenza ha insegnato presso RMIT University (Australia) e la University of East London. Lo studio Kokkugia sta attualmente lavorando a vari progetti in Australia, Messico e Stati Uniti.
www.kokkugia.com

 

CityVision è un laboratorio d’architettura nato per far dialogare l’attuale città contemporanea con la sua immagine futura. È un mezzo per esplorare la realtà e il futuro della progettazione architettonica grazie ad un progetto editoriale, CityVision magazine; all’organizzazione di concorsi internazionali d’architettura, CityVision competition; e ad eventi e lecture, CityVision projects. In particolar modo CityVision Magazine è il primo free magazine focalizzato interamente sull’architettura contemporanea. CityVision Magazine mette in relazione l’architettura con discipline parallele come la musica, il cinema, la filosofia, la fotografia.
www.cityvision-mag.com | www.cityvision-competition.com

 

SCHEDA EVENTO
My Masochism
a cura di Francesco Lipari e Vanessa Todaro
con Paolo Emilio Bellisario, Marco Arciero e Ottavio Cialone

 

Organizzazione 
CityVision

 

Luoghi
MACRO – Museo d’Arte Contemporanea
Via Nizza 138
Roma

 

Showroom Boffi-Barberini
Via Barberini 84

 

Circolo degli Artisti
via Casilina Vecchia 42

 

Periodo
18-19-20 maggio 2012 

 

Sabato 19 maggio, ore 16.00, MACRO | Robert Stuart-Smith, Kokkugia
ingresso libero

 

Per ulteriori informazioni
Tel: 06 39031053
E-mail: info@cityvision-mag.com 
mymasochismproject.tumblr.com  
www.macro.roma.museum

 

Nell’immagine di apertura, Kokkugia, Babiy yar memorial, 2010

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico