Architettura da record. La Kingdom Tower di Jeddah sarà la più alta del mondo

La Kingdom Tower sorgerà a Jeddah, città portuale saudita sul Mar Rosso. Ancora 5 anni e la neonata torre batterà il Burj Khalifa, inaugurato nei primi mesi del 2010, a Dubai, detentore del record. La Kingdom Tower supererà i Burj Khalifa di “almeno 173 metri. L’altezza esatta sarà di almeno 1000 metri”, ma il numero preciso ancora non si conosce.

 

Il progetto
Circa un chilometro di torre, la più alta del mondo; Con una superficie di 500 mila metri quadri, il grattacielo ospiterà un Four Season hotel, appartamenti di lusso, uffici e un punto panoramico di osservazione. L’iniziativa è stata annunciata dal principe Al Walid bin Talal, nipote del re Abdullah e numero uno della Saudi Arabia Kingdom Holding. I progetti saranno a opera dello studio statunitense Adrian Smith e Gordon Gill, di Chicago.
Saranno 59 gli ascensori della Kingdom Tower, 5 dei quali capaci di servire contemporaneamente 2 piani, che viaggiano a velocità di 10 metri al secondo. Una rapidità che consentirà di arrivare in cima al grattacielo, da terra, in 1 minuto e 40 secondi. 

 

I costi e la Kingdom City 
L’edificio costerà 1,2 miliardi di dollari, pari a 850 milioni di euro: cifra impressionante ma comunque bassa rispetto al progetto Kingdom City, il cui costo complessivo sarà di circa 15 miliardi di euro, in 10 anni. La seconda città d’Arabia verrà trasformata in una metropoli del turismo e del commercio di extralusso, pronta a contendersi il primato con Dubai. 

 

La curiosità
Il gruppo Bin Laden, uno dei leader nel campo delle costruzioni nel mondo arabo, parteciperà attivamente al progetto. A dieci anni dal disastro mondiale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico