Architettura contemporanea: il progetto residenziale di fresh architectures in Francia

A pochi metri dalla Senna, all’interno della ZAC Ile Marante a Colombes, lo studio di architettura fresh architectures ha concepito un nuovo progetto di edilizia residenziale comprendente 114 alloggi distribuiti su 6 livelli, per una superficie complessiva di 8600 metri quadri.

 

La volumetria dell’immobile ricorderà una forma ad “U”orientata verso sud-ovest e contenente al suo interno un boschetto di 700 metri quadri attraversato da un ponte che sfiorando le chiome  degli alberi porta a uno dei quattro ingressi dell’immobile.
Questa massa vegetale corrisponde alla richiesta del comune di Colombes di integrare nel progetto un elemento paesaggistico che contribuisse alla qualità del progetto e al benessere dei residenti. La zona verde funge da filtro tra le due ali dell’edificio schermando la vista tra gli alloggi per garantire a ciascuna unità un po’ di privacy a cui contribuiscono anche le schermature realizzate con frangisole in legno e metallo sui balconi di ciascun alloggio.
Il giardino interno serve anche ad addolcire l’impatto della sopraelevazione del terreno dovuta all’inserimento di un parcheggio che non si è potuto collocare al piano interrato poiché la zona risulta soggetta ad inondazioni.

 

La densità richiesta per questo programma residenziale ha imposto una riflessione su larga scala arrivando a proporre una volumetria proporzionata all’ambiente costruito circostante.
Il progetto cerca di creare connessioni tra gli spazi esistenti e il nuovo edificio, giocando sui pieni e vuoti della sagoma del fabbricato che è movimentata da balconi più o meno aggettanti o rientranti a seconda dell’orientamento oltre che dall’alternanza di materiali bicromatici.

 

A ovest un ascensore integrato nella struttura consente l’accesso a una passerella che serve il resto degli appartamenti enfatizzando la una distribuzione asimmetrica dell’edificio che privilegia l’orientamento verso sud e verso sud la zona verde compresa tra gli edifici.
Due blocchi creano un collegamento visivo tra il livello della strada e il piano terra estendendosi fino al livello del parcheggio per consentire un contatto diretto con la strada.

 

La finitura delle facciate è realizzata con un rivestimento in calcestruzzo stampato e colorato, dall’aspetto minerale che richiama il carattere “selvaggio” del boschetto e ispirato ai paesaggi naturali che si trovano lungo la Senna.
La colorazione varia a seconda della posizione: grigio scuro per gli attici, cemento grezzo con una  patina bianca per il corpo principale, mentre la base è decorata con pannelli di pietra naturale.
La costruzione dell’edificio è cominciata nel 2012 e il completamento è previsto per la fine del 2013.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Colombes


Luogo
Colombes, Francia


Progettisti
fresh architectures


Informazioni
Superficie edificata: 8600 mq


Stato del progetto
cantiere


Per ulteriori informazioni
www.fresharchitectures.eu

 

Nell’immagine di apertura, vista del progetto di fresh architectures per Colombes, Francia. © fresh architectures

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico