Architettura: al via il concorso Archiprix Italia 2013 per le migliori tesi di laurea

Riparte Archiprix Italia 2013, edizione italiana di Archiprix International giunta al suo terzo appuntamento, che premia a cadenza biennale, le migliori tesi di laurea nel campo dell’architettura, dell’urbanistica e architettura del paesaggio e del restauro architettonico, discusse presso le Facoltà di Architettura e di Ingegneria Edile – Architettura del nostro Paese.

 

Patrocinato dal Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali, il Premio rappresenta uno degli impegni del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori per valorizzare il concorso quale efficace strumento per innalzare la qualità delle opere pubbliche e private e per valorizzare e sensibilizzare i giovani architetti ai temi della difesa del territorio.

 

Un tema di grande attualità quello di Archiprix Italia 2013 che selezionerà le migliori tesi di laurea sulla Rigenerazione Urbana sostenibile attraverso la quale si vuole individuare ogni intervento che apporti un miglioramento all’ambiente urbano dal punto di vista sociale, ambientale, fisico. Architettura, Urbanistica, Restauro architettonico e tecniche di recupero di edifici storici colpiti da eventi calamitosi sono le tre sezioni sulle quali è articolato il Premio al quale possono partecipare tutti i neolaureati che abbiano discusso la propria tesi di laurea negli anni accademici 2009/2010; 2010/2011; 2011/2012.

 

La scadenza per la consegna degli elaborati è il 15 luglio 2013 mentre la proclamazione dei vincitori è prevista per ottobre 2013.

 

Scarica il bando del concorso

 

SCHEDA EVENTO

 

Archprix Italia 2013

 

Scadenze
Iscrizioni e consegna elaborati entro il 15 luglio 2013

 

Ente banditore
Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori

 

Per ulteriori informazioni
www.archiprixitalia.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico