Architettura a energia zero: Scuola Luis Ortiz a Saint-Dizier, Francia

Il progetto della Scuola Luis Ortiz a Saint-Dizier, Francia, dell’architetto Jean-Philippe Thomas, è il vincitore del Premio Speciale Edilizia Sostenibile della quinta edizione del concorso Trophée Archizinc, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 18 giugno a Parigi. Il concorso è dedicato alle applicazioni architettoniche dello zinco, e quest’anno ha attribuito riconoscimenti a dieci realizzazioni nelle categorie “Abitazioni unifamiliari”, “Edifici commerciali” ed “Edifici pubblici”, oltre a quattro Premi Speciali: Premio per l’Audacia progettuale, Premio Speciale della Giuria, e Premio Edilizia Sostenibile.

 

Inaugurata nel settembre 2011, la scuola Luis Ortiz ha riaperto i battenti con un nuovo edificio, dopo mezzo secolo di inattività.
Si tratta di un edificio in legno il cui progetto risale al 2007. L’architetto Juan-Philippe Thomas, vincitore del concorso di architettura, l’ha impostato sui principi dell’edilizia sostenibile tanto da essere annoverato come uno dei primi edifici a energia zero in Francia.
L’attenzione posta nella costruzione dell’involucro ha permesso di ridurre i consumi energetici. Le pareti sono costituite da finestre a tripli vetri, da pareti in pannelli di legno massiccio con 22 cm d’isolante e protette da un rivestimento in larice.
Le prestazioni tecniche dei materiali consentono di aprire ampiamente l’edificio alla luce, soprattutto nei corridoi, luoghi di incontro per favorire le socializzazione. Ma la luce è anche la fonte energetica primaria: produce 130000 kWh/an attraverso una centrale fotovoltaica installata sul tetto, a fianco alla copertura in zinco.


SCHEDA PROGETTO
Scuola Luis Ortiz


Localizzazione
Saint-Dizier, Francia


Progettista
Jean-Philippe Thomas


Dati tecnici
VMZ Doppia aggraffatura
Aspetto superficiale: Quartz-Zinc®
Superficie in zinco : 1980 mq


Per ulteriori informazioni
www.trophee-archizinc.com

 

Nell’immagine di apertura, vista esterna complessiva della scuola Luis Ortiz a Saint-Dizier, Francia, architetto Jean-Philippe Thomas

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico