Architetti americani al Salone del Mobile 2012

In occasione della prossima edizione dei Saloni, FederlegnoArredo ospiterà per la prima volta in Italia un prestigioso gruppo di architetti americani per incontri esclusivi riservati alle aziende associate.

“Si tratta di un’iniziativa unica, inserita nell’ambito di un percorso di conoscenza – spiega Roberto Snaidero, presidente di FederlegnoArredo – già avviato a Chicago e che proseguirà nei prossimi mesi verso New York e in California. Abbiamo fortemente voluto questo momento con il presidente di Assarredo, Giovanni Anzani e i colleghi del gruppo di lavoro USA, proprio per offrire ai nostri associati l’opportunità di dialogare con agli autori dei più importanti progetti di contract nel mondo e verificare concrete opportunità di business e di sviluppo di nuove collaborazioni in un segmento di mercato ancora in attivo, come quello del contract di lusso”.

 

Le aziende associate  che aderiranno al progetto, infatti, avranno l’opportunità di interfacciarsi e instaurare legami professionali privilegiati con interlocutori prestigiosi e di fama internazionale, quali: AIA CHICAGO, BAMO inc, GETTYS, Wilson Associates, SOM-Skidmore Owings and Merrill LLP, IIDA-International Interior Design Association, Brayton Hughes Design Studios e GENSLER.
La Federazione intende, dunque, fornire un’ulteriore occasione di confronto diretto e costruttivo tra le aziende associate e i principali studi di architettura e interior design americani, attraverso workshop interattivi e incontri di networking al fine di permettere collaborazioni più strette nel processo di ideazione e realizzazione di prodotti che rispecchino e soddisfino le esigenze di funzionalità, qualità e allo stesso tempo design, tecnologia e innovazione.

 

“L’opportunità di entrare in contatto con interlocutori di fama mondiale – conclude Roberto Snaidero – dà la possibilità ai nostri associati di consolidare rapporti eventualmente già esistenti e instaurati durante la precedente missione italiana a Chicago, ma soprattutto facilita la creazione di nuove collaborazioni. L’iniziativa è un prezioso servizio dedicato unicamente alle imprese associate, una concreta opportunità di sviluppo del business in una fase in cui la Federazione si mostra sempre più attiva nel fornire servizi reali alle imprese”.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico