Anteprima londinese: Ai Weiwei in mostra alla Royal Academy of Arts

La Royal Academy of Arts di Londra ospiterà a settembre una mostra dedicata ad Ai Weiwei, uno dei più influenti artisti cinesi, la cui notorietà in Gran Bretagna risale al 2010,  quando l’artista fu protagonista di una nota installazione presso la Tate Modern nella maestosa Turbine Hall.


La RA dedica ad Ai Weiwei la prima grande rassegna personale mai tenutasi nel Regno Unito, raccontando oltre due decenni della straordinaria carriera dell’artista cinese, di cui verranno presentate le opere più importanti, dal rientro in Cina dagli Stati Uniti nel 1993 fino ai giorni nostri.
Ai Weiwei realizzerà appositamente per la Royal Academy of Arts alcune opere di grandi dimensioni con i materiali più disparati, come acciaio, marmo, vetro, realizzazioni che verranno esposte sia nella galleria interna che nella corte esterna.


Le opere scelte renderanno omaggio all’audacia che caratterizza Ai Weiwei, artista da sempre impegnato a difendere la libera creatività, la lotta contro la censura, i diritti umani, utilizzando l’arte come strumento di riflessione e critica sulla società contemporanea, in particolare quella cinese.


Ai Weiwei, nato nel 1957 a Pechino, lavora come artista, fotografo, architetto ed è internazionalmente conosciuto come attivista nel campo dei diritti umani. Dopo la formazione iniziale a Pechino studia alla Parsons School of Design di New York ed espone in tutto il mondo.
Partecipa alla Biennale di Venezia (1999, 2008, 2010) e alla Triennale di Guangzhou in Cina.
La sua opera ‘Sunflower seeds’ è stata scelta come installazione principale nella sala della turbina della Tate Modern nel ottobre 2010.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA EVENTO
Ai Weiwei


Luogo
Royal Academy of Arts
Londra


Date
19 settembre -13 dicembre 2015


Per ulteriori informazioni
www.royalacademy.org.uk
aiweiwei.com 

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here