Al via l’UIA Architecture & Children Awards

I nostri figli costruiranno il futuro. È importante prepararli per questo. Rendere i nostri figli consapevoli dell’ambiente, dell’architettura, dell’urbanistica e dello sviluppo sostenibile è una priorità. Incoraggiare la loro conoscenza in questi settori garantirà la loro crescita di cittadini responsabili, in grado di far ascoltare la propria voce ed influenzare le strategie politiche, economiche e sociali che modelleranno le loro città e l’ambiente edificato.

Dal bando del Premio UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards

 

Al via anche in Italia il premio “UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards“. Il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori (Cnappc) bandisce per la prima volta l’edizione nazionale del premio che l’Unione Internazionale degli Architetti, organismo che nel mondo  riunisce più di un milione e trecentomila architetti, dedica al tema della diffusione tra i giovani del  valore sociale dell’architettura e dei processi attraverso i quali essa modella l’ambiente.

 

Con l’istituzione del Premio il Cnappc intende incoraggiare e sostenere quanti nel nostro Paese contribuiscono a sensibilizzare i giovani alla creazione e all’uso intelligente dell’architettura sostenibile e rispettosa dell’ambiente. Ciò al fine di contribuire alla formazione di cittadini responsabili, in grado di far ascoltare la propria voce e di influenzare le strategie politiche, economiche, sociali e culturali  che sono alla base della  realizzazione delle città e dell’ambiente edificato.
È proprio con la condizione di essere giovani, aperti di mente e ricchi d’immaginazione che è necessario e più semplice fornire ai ragazzi strumenti che utilizzeranno in seguito per cercare un equilibrio tra i loro sogni, il desiderio di uno spazio ideale in cui vivere e di uno raggiungibile nel mondo reale.
Il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori vuole celebrare con l’istituzione del premio quanti preparano i nostri figli e i giovani per questo compito. Il Premio aiuterà a stimolare nuovi progetti che condividono questo obiettivo. Immaginare le città del futuro è una sfida vitale ed urgente. Educare quanti le costruiranno è un tema al quale dovremmo prestare attenzione fin da ora.
Obiettivo del premio è riconoscere, incoraggiare e sostenere i soggetti e le organizzazioni che gettano le basi di una cultura architettonica tesa ad aiutare ragazzi e giovani, dalle scuole primarie e fino ad investire quelli di 18 anni compresi, a capire il valore sociale dell’architettura ed i processi attraverso i quali modella l’ambiente. Ciò li aiuterà, in quanto cittadini, a partecipare in maniera efficiente alla creazione e all’uso intelligente dell’architettura sostenibile e rispettosa dell’ambiente.
Il Premio è rivolto a Scuole, Organizzazioni (Musei, Gallerie, Fondazioni, etc.) e ai Media (in quest’ultima categoria sono previsti due premi: uno per la produzione di  articoli, libri, riviste; uno per la produzione di documentari, film, programmi TV) che dovranno presentare le proprie candidature entro il 28 febbraio 2011.
Coloro che riceveranno il primo premio in ciascuna di queste categorie potranno partecipare alla fase internazionale del Premio.

 

Scarica il bando completo

 

La guida per i candidati nazionali e il modulo per l’invio dei dati del progetto sono disponibili sul sito www.awn.it

 

Il processo dell’UIA Architecture and Children Golden Cubes Awards non è un “concorso” per il quale i Candidati devono produrre nuovi progetti. Sono invece invitati a presentare domande connesse ad un’attività attualmente attiva o ad un prodotto o ad un evento svoltosi tra il 1 gennaio 2007 ed il tempo limite di presentazione delle domande il 15 marzo 2011.

 

Calendario Fase Nazionale
Termine per l’invio di domande di chiarimento | 11 febbraio 2011
Termine per la consegna degli elaborati | 28 febbraio 2011
Termine massimo per la comunicazione dell’esito | 11 marzo 2011

Calendario Fase Internazionale
Alla fase internazionale parteciperanno coloro che riceveranno il primo premio in ciascuna categoria della fase nazionale.
Scadenza per la presentazione all’UIA delle Nomine Nazionali | 15 marzo 2011
Giuria Internazionale dei Premi ed annuncio dei vincitori | aprile 2011
Congresso di Tokyo / Cerimonia di Premiazione | settembre 2011

 

Organizzatori del Premio

Fase nazionale
Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
La segreteria del premio è istituita presso la sede del CNAPPC
Via Santa Maria dell’Anima, 10
00186 Roma
Fax: 06.6879520
E-mail: architectureandchildren@awn.it
Responsabile unico del procedimento è individuato nella persona di Giuseppina Ranca dipendente del CNAPPC.
L’iniziativa viene pubblicata sul sito internet ufficiale del CNAPPC
www.awn.it

 

Fase internazionale
Architecture & Children Work Programme
www.uiabee.riai.ie
Alla fase internazionale parteciperanno coloro che riceveranno il primo premio in ciascuna categoria della fase nazionale.
Su www.awn.it tutte le informazioni sul premio ed il bando del concorso nazionale

 

 

Nell’immagine, I bambini (si) occupano (de) la città (Correggio, 1998): la piazza viene invasa da una moltitudine di “Case di cartone”, la città dei bambini occupa la città degli adulti e attraverso questo evento simbolico i bambini si assumono il compito di occuparsi della città. Seconda fase della ricerca sfociata nel progetto “Coriandoline. Le case amiche dei bambini e delle bambine”, intervento realizzato da Andria s.c.r.l., Cooperativa di Abitanti, a Correggio, Reggio Emilia

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico