Al Salone Immobiliare di Firenze si progetta la sostenibilità

S’intitola “Progettare la sostenibilità” il workshop condotto dall’architetto Mario Cucinella che si terrà dal 24 al 28 marzo alla Stazione Leopolda di Firenze, contemporaneamente al Salone Immobiliare di Firenze in programma dal 26 al 29 marzo.

 

Mario Cucinella, architetto di fama internazionale e da sempre attento alla progettazione sostenibile, si avvarrà di un team di professionisti e docenti per guidare i 30 giovani architetti ed ingegneri selezionati fra quanti faranno domanda per partecipare al workshop. Scopo degli incontri sarà giungere alla progettazione di un’area urbana di Firenze nelle diverse scale d’intervento, seguendo un approccio ed una metodologia sostenibile. L’area di Novoli sarà infatti oggetto sia di una macro-valutazione urbanistica e di riassetto del luogo urbano, sia di una micro-valutazione a livello del singolo edificio come generatore di qualità ambientale.

 

Nel corso della progettazione i partecipanti al workshop potranno consultarsi con consulenti tecnici delle aziende produttrici di materiali per l’edilizia eco-sostenibile e seguire convegni e letture in cui si confronteranno figure e proposte di rilievo del panorama locale e internazionale.

 

Il workshop è promosso da: ANCE Firenze, Associazione Nazionale Costruttori Edili; AND Rivista di Architetture, Città e Architetti; Salone Immobiliare Srl.

 

Le iscrizioni si chiudono il 10 marzo.

Mario Cucinella ha ricevuto negli Stati Uniti il premio “International Architecture Award 2007 – SIEEB Sino Italian Ecological and Energy Efficient Building 2007” e a Parigi il premio “Energy Performance + Architecture Award 2006”. Tra i suoi progetti si ricorda Dongtan Eco City di Shanghai – masterplan per una nuova città sostenibile, e tra le realizzazioni più significative: il Sino Italian Ecological Building a Pechino, la nuova sede del Comune di Bologna, il Padiglione eBo a Bologna e la stazione Villejuif-Leo Lagrange della metropolitana di Parigi.

 

Il Salone Immobiliare di Firenze è la prima fiera per vendere e acquistare casa in Toscana: giunta alla quarta edizione attende una media di 15mila visitatori. La manifestazione ospita costruttori, agenzie immobiliari, banche, architetti, geometri ed operatori nel settore delle energie sostenibili, che saranno a disposizione del pubblico per consigliare, indicare e suggerire le migliori soluzioni per comprare, vendere o ristrutturare la propria casa.

 

Nell’immagine: Mario Cucinella Architects, la nuova Sede del Comune di Bologna. Foto Daniele Manara

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico